Val Rendena: 9 escursioni trekking e passeggiate che non ti devi perdere

La Val Rendena è un vero paradiso per le passeggiate e le escursioni trekking immerse nella natura. 

 

Complice la sua lunghezza, e sopratutto un fondovalle molto ampio, questa zona accontenta tutti gli appassionati delle camminate in montagna, tra rocce dolomitiche, cascate e laghi alpini.


Infatti, per chi non lo sapesse, la Val Rendena è situata tra la zona delle Dolomiti di Brenta, zona carsica, e quella dell'Adamello, costituita da roccia di tonalite, ricca quindi di corsi d'acqua e cascate. Una varietà che avremo modo di scoprire molto bene durante le nostre passeggiate in Val Rendena.

 

val rendena escursioni passeggiate

Da dove iniziamo? Ma dall'escursione più lunga:


1. CAMINO SAN VILI

Il Cammino San Vili è un itinerario trekking da percorrere in più giorni che collega Madonna di Campiglio a Trento passando per Val Rendena, Valli Giudicarie e Valle dei Laghi.

 

val rendena escursioni passeggiate
 

In totale sono 100 km che si possono percorrere in varie tappe con due varianti, una bassa sul fondovalle e una più alta. 

 

Si soggiorna in B&B e appartamenti ed è possibile anche vivere delle vere e proprie Experience (mese di maggio) durante il cammino, come ad esempio la meditazione in montagna, la quotidianità del Filò oppure le storie degli antichi mestieri raccontata dalle persone del posto.

 

Lo si può percorrere in circa 6 tappe ma volendo anche a singoli tratti, come la suggestiva camminata da Pinzolo a Caderzone Terme.


Per tutte le informazioni, alloggi, itinerari e sentieri riguardanti il Cammino San Vili, vi consiglio di visitare il sito ufficiale:

https://www.camminosanvili.it

Oppure di mandare una mail a: camminosanvili@gmail.com o chiamare il 333 4567980 Alessandro Armani.


val rendena escursioni passeggiate

2. VAL GENOVA SENTIERO CASCATE

Tra le escursioni da fare in Val Rendena, la vicina Val Genova con le sue cascate è di sicuro una delle più conosciute.

 

La valle è molto lunga e la si può visitare tramite navette (ingresso regolamentato in estate) oppure in auto sostando nei vari parcheggi.

 

Il sentiero delle cascate permette di camminare dalla bellissima cascata di Nardis a quelle più nascoste di Caret Muta e Pedruc.

Vedi: Val Genova e Cascate più belle del Trentino

 

val rendena escursioni passeggiate

3. RIFUGIO XII APOSTOLI

Altra escursione interessante da fare in Val Rendena - Pinzolo, è quella che conduce al rifugio XII Apostoli. 

 

Si raggiunge il Doss del Sabion con gli impianti e poi si scende al Passo Bregn da l'Ors. Da qui inizia un tratto semi pianeggiante che si avvicina alla muraglia di roccia dove in cima si trova il rifugio. 

 

Questo tratto è impegnativo, si supera la Scala Santa, e si sale a zig-zag fino a raggiungere il rifugio XII Apostoli.

Il rientro è lungo lo stesso percorso.


Tempo: 5/6 ore

Dislivello: 1000 metri

Impegnativo

Vedi: Escursione Rifugio XII Apostoli

 

escursioni in val rendena


4. LAGHI DI SAN GIULIANO

Da Caderzone Terme si prende la strada per i laghi di San Giuliano. Si parcheggia in località Poc dali Fafc e si cammina sulla via che conduce a Malga Campo. Si prosegue lungo un tratto di sentiero fino ad incrociare il sentiero SAT 230 proveniente da Malga Diaga. Da qui si segue il sentiero 230 che porta a Malga San Giuliano, al laghi e al rifugio omonimo.


L'itinerario riprende in salita lungo il sentiero 221 fino alla Bocchetta dell'Acqua Fredda, poi si prosegue in discesa fino al lago di Vacarsa e a Malga Campostril. A questo punto, a sinistra, si prende il “sentier plan” che riporta al parcheggio.

 

Tempo: 6 ore

Dislivello: 665 metri

Medio

 

val rendena escursioni passeggiate
Credits Campiglio Dolomiti

5. SENTIERO DELLE CASCATE MASANEL

Breve passeggiata che, partendo dalla piazza di Bocenago, sale fino alle Crosere di Via. 

 

Passato l'abitato, si attraversa il bosco e si giunge alle Cascate del Masanel. Si prosegue sempre nel bosco, fino a scendere nella storica località di Canisaga, distrutta dopo la peste del 1630 e di cui sono ancora visibili alcuni ruderi.

Tempo: 1 ora

Dislivello: 100 metri

Facile

 

val rendena escursioni passeggiate

6. DOSS DEL SABION MALGA MOVLINA

Dal Doss del Sabion, raggiungibile con gli impianti da Pinzolo, si prende il sentiero Soffio del Brenta. Il tracciato segue prima la pista da sci e poi il crinale alternando tratti di strade forestali a tratti di sentiero tra pascoli e boschetti fino alla località Madonnina, dove è presente un prato panoramico con una piccola chiesetta.


Da qui si prosegue per il Passo del Gotro e , continuando lungo il sentiero 354, si raggiunge Malga Movlina che regala una vista mozzafiato sulle Dolomiti di Brenta. La malga è raggiungibile anche dalla vicina Val d'Algone.

Fatte le soste per fare le foto, ci si rimette in marcia in direzione malga Bregn de l'Ors e, seguendo il sentiero 307B, si raggiunge la località Pra Rodont e poi il Doss Sabion.

 

Tempo: 3 ore

Dislivello: 600 metri

Impegnativo

 

val rendena escursioni passeggiate

7. PERCORSO STORICO TERRA DI MOLETI SPIAZZO RENDENA

Un itinerario che segue il tema delle esperienze che ho vissuto lungo il Cammino San Vili, gli antichi mestieri della Val Rendena e in particolare l'arte degli arrotini.

 

Dal centro storico di Spiazzo Rendena ci si incammina lungo il viale che collega la Chiesa di San Vigilio a Mortasio, seguendo le opere d'arte e i pannelli che narrano la storia dell'emigrazione degli arrotini locali


Tempo. 50 minuti

Dislivello: 40 metri

Facile

 

Credits Campiglio Dolomiti

8. GIRO DEI COMUNI DI PORTE RENDENA

Dal centro di Vigo Rendena si sale verso ovest lungo la via vecchia che porta a Calvera. Superato il capitello della Madonna si sale fino alla località Prà de Fera e poi Casal, intercettando in seguito la strada che porta alla Val di San Valentino. 

 

Da qui, in discesa e poi in leggera salita, si attraversano i monti di Villa Rendena, fino a Savarole, e poi giù fino al centro di Verdesina e quindi di Villa, Javrè e Darè per tornare, infine, al punto di partenza a Vigo Rendena.


Tempo 6 ore

Dislivello: 600 metri

Medio

 

val rendena escursioni passeggiate
credits Campiglio Dolomiti

9. SENTIERO DELLA SALUTE

Pure questo itinerario segue in parte il tracciato del Cammino San Vili tra alberi secolari e antichi masi. 

 

Dal centro di Caderzone Terme si sale verso la Casa per Ferie in corrispondenza della quale si imbocca una strada sterrata in direzione nord

Dopo alcune centinaia di metri, sul lato destro, parte il sentiero che mantiene sempre la direzione nord con continui saliscendi nel bosco.  

Giunti in prossimità dei campi da calcio di Pinzolo, in località Pineta, si rientra a Caderzone Terme tramite la strada asfaltata che passa per il Parco agricolo del paese.

 

Tempo: 2h30

Dislivello: 200 metri

Facile

 

val rendena escursioni passeggiate


Queste sono le escursioni e passeggiate che mi sento di consigliarvi di fare in Val Rendena. E voi ne conoscete altre da aggiungere? Scrivetele nei commenti!


NB. Per le escursioni in zona Campiglio, leggi il post Escursioni trekking a Madonna di Campiglio

 

VEDI ANCHE:

La sezione del blog dedicata alle ESCURSIONI TREKKING e al TRENTINO

 

2 commenti:

  1. Ciao Andrea!! Aggiungo a queste meravigliose escursioni quella al lago di Valagola, partendo da Sant'antonio di Mavignola, o scendendo dal Doss del Sabion. Incantevoli entrambe!
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!! quello mi manca, spero di farlo un giorno

      Elimina