Cosa vedere a Kufstein

Kufstein è una delle città più interessanti da visitare durante una vacanza in Tirolo.

 

Le cose da vedere a Kufstein sono molte e non si concentrano solamente nel centro storico, ma anche nei suoi immediati dintorni che custodiscono dei gioielli che meritano assolutamente di essere scoperti.


kufstein cosa vedere


Questa cittadina nella valle dell'Inn, è una nota località di villeggiatura e capolinea settentrionale del cosiddetto “corridoio tirolese”, canale vitale delle comunicazioni tra Italia e Germania. Non a caso, la poderosa fortezza, di cui hanno notizie fin dal 788, per tre secoli fu contesa tra la Baviera e gli Asburgo del Tirolo.



Ho avuto il piacere di visitare questa città dell'Austria poco tempo fa con un viaggio a tema sostenibilità. 

 

Infatti, per questo soggiorno ho utilizzato solo i mezzi pubblici per i miei spostamenti: treno diretto da Venezia ( c'è anche da Verona e Bologna, circa 5 ore, evitando così il pensiero di traffico, benzina e autostrada), autobus (molto frequenti e affidabili) e impianti di risalita inclusi nella Kufsteinerland Card, una tessera che dà libero accesso ai mezzi pubblici, molte agevolazioni e ingressi gratuiti (per chi alloggia nelle strutture del Kufsteinerland). 

 

In questo modo ho seguito uno dei famosi obiettivi della famosa Agenda 2030 dell'Onu per l'uso sostenibile del territorio.


kufstein cosa vedere

UNTERER STADTPLATZ

Inizio il mio itinerario alla scoperta delle cose da vedere a Kufstein dal centro storico e più precisamente dalla piazza principale: Unterer Stadtplatz, una vasta piazza rettangolare, alberata, dominata dalla mole della fortezza e ricca di bar, ristoranti e negozi.

 

 

kufstein cosa vedere


Provenendo dalla stazione, sulla destra vi consiglio di fare una sosta presso la Pfarrkirche St. Vitus, la chiesa parrocchiale a tre navate con interno neoclassico ornato di affreschi.

 

kufstein cosa vedere

RATHAUS

A sinistra della chiesa, sorge il poderoso municipio Rathaus, a cinque piani, coronato da frontone a gradoni.


kufstein cosa vedere


FORTEZZA DI KUFSTEIN

Da qui proseguo a piedi verso la fortezza, Festung Kufstein, simbolo della città e più volte ricostruita ed ampliata nel corso dei secoli; l'aspetto attuale risale al XVI secolo, quando Massimiliano I aggiunse altri corpi fortificati facendone una terribile roccaforte. 

 

Per i possessori della Kufsteinerland Card l'ingresso è gratuito.

Si può salire su una piccola funicolare oppure con una scalinata fortificata che regala suggestive visuali sulla città.

 

kufstein cosa vedere

 

Raggiungo così il cortile della fortezza: a sinistra la Kaiserturm, poderoso mastio a più piani, già utilizzato come prigione dal diametro di 21 metri; il vicino palazzo in stile barocco invece ospita l'Heimatmuseum, un museo di storia locale e archeologia. 

 

Dai bastioni si può ammirare un bellissimo panorama su tutta la città di Kufstein!

 

kufstein cosa vedere

 

Vedi anche: I castelli più belli del Tirolo


ORGANO DEGLI EROI

Sceso di nuovo ai piedi della fortezza è la volta di ammirare in un piccolo padiglione la tastiera del grande Organo degli Eroi, Heldenorgel: 46 registri, 4307 canne, la cui melodia si può ascoltare in un raggio di 6 km. 

 

 Fu costruito nel 1931 e in seguito dedicato ai caduti austriaci e tedeschi delle due grandi guerre. Ogni giorno alle ore 12H00 (nei mesi di luglio e agosto anche alle ore 18H00) si svolge un concerto che può essere ascoltato in tutta la città.

Vedi: Organo degli Eroi

 

kufstein cosa vedere


ROMERHOF GASSE

Di nuovo in centro a Kufstein visito l'angolo più romantico della città: Romerhofgasse, un vicolo affascinante con tradizionali case ed edifici ricchi di insegne in ferro battuto. 

 

E' proprio su questa strada che si trova l'Auracher Lochl, un hotel che fa rivivere la tradizione non solo nelle stanze decorate secondo il gusto locale, ma anche nei piatti del ristorante.

 

kufstein cosa vedere


Ma Kufstein non è solo arte e musei, ma anche natura, passeggiate, trekking e panorami mozzafiato. Il tutto a pochi minuti dal centro storico.

 

Vi ho già raccontato nel blog le escursioni da fare a Kufstein. In particolare, queste sono le zone che vi suggerisco di vedere:


KAISERTAL

Una delle valli più belle dell'Austria. La Kaisertal stupisce per la fantastica vista sul Wilder Kaiser con le sue imponenti vette selvagge! Da non perdere l'escursione che conduce in fondo alla valle fino alla Hinterbarenbad dove c'è il rifugio Anton Karg Haus.

 

kufstein cosa vedere

 

In Kaisertal si può arrivare a piedi da Kufstein, superando una lunga serie di scalette, oppure comodamente con la storica seggiovia ad un posto (rinnovata di recente), gratuita per i possessori della Kufsteinerland Card, che conduce nel Kaisergebirge e poi a piedi in Kaisertal.


Leggi i miei post:

Escursione Kaisertal

Escursione Anton Karg Haus


THIERSEE

Altra zona escursionistica di suggestiva bellezza. Ci troviamo nel versante opposto alla Kaisertal; qui invece di montagne rocciose, troviamo pascoli, laghetti alpini ( il più famoso è Thiersee), malghe, villaggi e passeggiate che conducono ai punti panoramici del Pendling e Köglhörndl, entrambi con viste mozzafiato su Kufstein e valle dell'Inn dall'alto.

Vedi: Thiersee

 

kufstein cosa vedere

 

ENERGIEWEG

Bella camminata che parte proprio dal centro di Kufstein e raggiunge la Marienkapelle am Duxer Kopfl, una piccola chiesetta in posizione panoramica sulla città.

 

kufstein cosa vedere

kufstein cosa vedere


SOSTA IN RIFUGIO

Dopo tutte queste camminate è impossibile resistere ai piatti della tradizione serviti nei rifugi di Kufstein e dintorni. Nei post del blog dedicati alle escursioni trovate gli indirizzi.


Vi consiglio, comunque, i canederli pressati - Pressknodel, l'immancabile Kaiserschmarren, Spaetzle, le mezzelune tirolesi, ma anche strudel di mele con salsa alla vaniglia :))

Il modo giusto per recuperare le energie!!

 

kufstein cosa vedere


BAD HÄRING

Dal benessere del palato a quello del corpo il passo, qui a Kufstein, è veloce.

Circondata da corsi d'acqua e cascate, Bad Haering è la prima cittadina termale del Tirolo e centro rinomato per la cura dei disturbi reumatici e articolari. 

Il centro termale è dotato di piscine coperte e all'aperto e di una camera per la crioterapia che raggiunge i -110°.

 

kufstein cosa vedere
credits Kufsteinerland Tourist Office


VETRERIA RIEDEL

A solo un chilometro dal centro storico troviamo la famosa vetreria Riedel, uno stabilimento che da oltre 250 anni è di proprietà di questa famiglia di origine boema, ed è diventato il fiore all'occhiello della città, specializzandosi nella produzione di bicchieri, vetri e cristalli (realizzati a mano), per la degustazione del vino. 

 

kufstein cosa vedere

 

La visita guidata permette di osservare gli artigiani vetrai all'opera e comprende anche un'esposizione multimediale e interattiva che esplora i cinque sensi. 

Finita la visita si può fare un po' di acquisti nel vicino negozio, dove sono presenti, oltre ad una infinità di bicchieri, anche dei prodotti con difetti irrilevanti a prezzo scontatissimo.


Vedi: Vetreria Riedel


VITA NOTTURNA

Se pensate che le cose da vedere a Kufstein siano finite qui vi sbagliate di grosso. La cosa che mi è piaciuta di più è che tutte queste camminate, immersioni nella natura e soste in rifugio, si possono abbinare con la vita di una città, quindi negozi, ristoranti, servizi e locali dove andare a bere qualcosa alla sera.

 

kufstein cosa vedere


Infatti, nonostante i suoi 20mila abitanti, Kufstein ha una vivace vita notturna. 

Numerosi sono i ristoranti e locali tipici, ma anche quelli etnici, come greco, tapas spagnole, italiano e sushi e bar, prima tra tutti il mitico Stollen 1930, uno dei punti di riferimento della mixology locale, che conta la più grande selezione di gin al mondo.

 

kufstein cosa vedere

 

Ecco quindi che, per una volta, ho potuto fare un brindisi in più. Perchè ? Perchè il rientro a Venezia è con il treno, senza pensare a guidare e al traffico.


Per maggiori informazioni, cose da vedere, musei, eventi ecc ecc visita il sito ufficiale di KUFSTEINERLAND


VEDI ANCHE:

La sezione del blog dedicata al TIROLO

28 commenti:

  1. Kufstein ci sono stata tante volte ma solo toccata e fuga per lavoro mi spiace non aver visto nulla :(. Grazie ora ne so di più. Buona Pasqua a te e Famiglia.

    RispondiElimina
  2. spero di andarci presto e' un posto favoloso
    Mrs NoOne

    RispondiElimina
  3. Ricchezza distacco Andrea, immagini bellissime!
    Piatti irresistibili, tutto perfetto!

    Buona Pasqua!
    Abbracci

    RispondiElimina
  4. ci passo sempre in autostrada e non ho mai avuto l'occasione di fermarmi. grazie per le dritte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh anche io :( questa è la mia prima volta, e merita davvero!

      Elimina
  5. Bellissime foto e poi anche i piatti sono favolosi !

    RispondiElimina
  6. Grazie, Andrea! Ci regali sempre post molto dettagliati su località piene di incanto e non sempre conosciutissime. Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  7. conosco davvero poco queste zone quindi questi post me li divoro sempre con grande curiosità!!
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
  8. Che luoghi fantastici... e la tapa tirolesi da urlo!!!!

    RispondiElimina
  9. che meraviglioso itinerario Andre
    nuovo post
    <<< tr3ndygirl fashion blog >>>
    buona giornata, un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Amazing photos!
    Have a nice week-end!
    Photographer Gil Zetbase
    http://www.gilzetbase.com/

    RispondiElimina
  11. non la conoscevo, grazie per averlo condiviso.

    RispondiElimina
  12. Tanti cari auguri di una serena Pasqua a te e famiglia!
    Alice

    RispondiElimina
  13. Yummy food!
    Must be very interesting to participate in a glasswork workshop.

    http://beautyfollower.blogspot.gr/

    RispondiElimina
  14. Wow such beautiful scenery

    http://bit.ly/justintargiaoak
    http://www.mimosasandme.com/2016/11/oak-cufflinks-and-kickstarter-campaign.html

    RispondiElimina