Tour Lago di Garda in barca da Sirmione

Una delle esperienze da fare a Sirmione è senza dubbio un tour del lago di Garda in barca. Sirmione è situata in posizione strategica sul basso lago e tutte le località sono raggiungibili facilmente in giornata....via lago, naturalmente!
Con il post di oggi volevo raccontarvi la mia esperienza la scorsa settimana con Bertoldi Boats: una gita di gruppo in barca della durata di tre ore e mezza immersi nella magia del lago più grande d'Italia.
Bertoldi boats è leader per questo tipo di attività, già dal 1891 organizza tour sul Garda a bordo di motoscafi sicuri e in compagnia di piloti esperti in grado di soddisfare tutte le curiosità.

tour lago di garda in barca


DIVERSI TIPI DI TOUR
Io ho partecipato all'uscita South Garda Tour, ma ci sono anche, sempre di gruppo, il San Vigilio tour, il Bar tour (tra Desenzano, Madai e Copelia), il Garda Island Tour, e il Sunset tour, tutti a date fisse da giugno a settembre.
Per chi, invece, non fosse disponibile in queste date, oppure avesse voglia di qualcosa su misura, ecco i giri privati che possono seguire gli itinerari dei tour di gruppo, ma anche aggiungere soste in base ai propri desideri, come lo Chef on Board dove si sceglie il menu a bordo, il ristorante lo prepara e il pasto viene poi consegnato in barca! Non male, vero?

tour del lago di garda in barca

tour del lago di garda in barca

SI PARTE DA SIRMIONE
Ma vediamo le cose con ordine. Il mio tour del lago di Garda inizia dal Lungolago Diaz, è qui che ci si imbarca! Al mio arrivo trovo il desk di Bertoldi Boats e consegno la mia prenotazione.

tour del lago di garda in barca

tour del lago di garda in barca

tour del lago di garda in barca

Per l'escursione di oggi siamo in circa 15 persone, la barca è molto comoda e volendo si può stare al sole oppure all'ombra sotto la cappottina. Una volta a bordo partiamo in direzione Peschiera dal Garda! Qui facciamo una sosta per far salire due persone e ammiriamo poi le bellissime mura veneziane, ora patrimonio Unesco. Le avevo sempre viste dal centro città, ma vederle dall'acqua ha un fascino particolare!

tour del lago di garda in barca

tour del lago di garda in barca

VERSO LAZISE
Il nostro pilota, Andrea, ci spiega come si svolgerà la gita e le cose che andremo a vedere. Da Peschiera iniziamo a costeggiare la sponda veronese del lago, in questo tratto con sembianze di un mare, vediamo le attrazioni di Gardaland e proseguiamo verso Lazise. Pochi sanno che Lazise è stato il primo comune libero d'Italia. Nel 983 la comunità chiese all’Imperatore del Sacro Romano Impero Ottone II la possibilità di difendere il borgo fortificando il “castrum” e ottenne, oltre a questa, i diritti di transito e di pesca. Si trattava di una situazione piuttosto particolare rispetto a quella degli altri centri, e la concessione di queste ampie autonomie, oltre ovviamente all’assegnazione di incarichi, fa sì che Lazise venga considerata il primo “libero Comune” d’Italia. Ora è la località con più turisti sul lago, cca 4 milioni all'anno! Pure qui entriamo nel porticciolo e ammiriamo le case medievali e il castello dall'acqua.


tour del lago di garda in barca

SOSTA A GARDA
La prossima località che vediamo è Bardolino e, poco distante, la possente Rocca di Garda, dove ai suoi piedi si trova il paese di Garda. Qui facciamo una sosta di trenta minuti dove ne approfitto per comprare un gelato :) Con il caldo di oggi ci voleva proprio! Garda è davvero carina: ha tipiche case veneziane e un lungolago pieno di locali e gelaterie!

tour del lago di garda in barca

tour del lago di garda in barca

tour del lago di garda in barca

Ma questa località è custode anche di una delle perle del lago di Garda: Punta San Vigilio. La raggiungiamo in pochi minuti di navigazione, non prima, però, di aver fatto un tuffo sul lago. Le acque sono davvero limpide e invitano ad una nuotata di pochi minuti! 

tour del lago di garda in barca
 
PUNTA SAN VIGILIO
Punta San Vigilio ci accoglie in tutta la sua bellezza, un posto davvero romantico e suggestivo in una baia da dove si ha una vista pazzesca sul lago! Il posto top da dove ammirare il tramonto.
A questo punto ci lasciamo alle spalle la sponda veneta e ci avvinciamo a quella lombarda ammirando, alla nostra destra, il lago spingersi più a nord, con tutte le montagne verso Riva del Garda e Malcesine.

tour del lago di garda in barca


tour del lago di garda in barca

ISOLA DI GARDA
Prossima tappa: Isola di Garda, l'isola più grande del lago, raggiungibile solo con imbarcazioni private. Qui il colpo d'occhio è davvero fantastico, penso che la foto qui sotto parli da sola:

tour del lago di garda in barca

tour del lago di garda in barca

L'isola è privata ed è di proprietà della famiglia Cavazza che ha deciso di aprirla al pubblico con visite guidate ed eventi.

RITORNO A SIRMIONE
Il nostro tour del lago di Garda si sta volgendo al termine. Andiamo verso sud e facciamo una breve sosta per fotografare la Rocca di Manerba e ritorniamo alla volta di Sirmione. Andrea si ferma con la barca vicinissimo alle Grotte di Catullo e ci racconta la storia di queste rovine che una volta facevano parte di un'antica villa, uno degli edifici dell'epoca romana tra i più grandi del nord Italia.

tour del lago di garda in barca

Sempre di fronte a Sirmione, facciamo un'altra breve sosta per ammirare un fenomeno davvero unico: è la sorgente sulfurea Boiola, il punto dove sgorga un’acqua benefica che nasce dal monte Baldo e che impiega circa 20 anni prima di arrivare in superficie! Fate attenzione e occhi puntati sulle acque del lago alla ricerca delle bolle!
Costeggiamo la penisola di Sirmione e raggiungiamo il castello, l'unico al mondo ad avere un porto. Passarci accanto è stato davvero suggestivo, come è stato suggestivo passare sotto i ponti con tutta la gente che camminava sopra!
Ed eccoci di ritorno sul lungolago Diaz. Finisce qui il nostro Tour del lago di Garda organizzato da Bertoldi Boats, un pomeriggio bellissimo sul lago più bello d'Italia, tra località e scorci unici, da scoprire comodamente in barca. Ve lo consiglio!

3 commenti:

  1. Caro Andrea, in Italia abbiamo molto posti belli e molto accoglienti, parlando del Lago Di Garda, è diventata la patria dei tedeschi! Belle tutte le foto caro amico.
    Ciao e buona domenica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Che bella la nostra Italia, grazie Andrea per condividere utili informazioni e bellissime foto

    RispondiElimina