Cosa vedere a Lazise in un giorno

Una delle località che mi piacciono di più sul lago di Garda è Lazise. In pochi sanno che questa località ospita il maggior numero di turisti, cca 3.5 milioni all'anno, ma, nonostante questi numeri, conserva ancora il fascino di piccolo borgo affacciato sul lago.
Ma cosa si può vedere a Lazise? Beh conosco davvero bene questa paese, dista circa un'ora e venti da Venezia. Domenica scorsa sono tornato per visitarla con calma, lontano dalle folle estive, in una giornata di sole invernale.

PRIMO COMUNE LIBERO D'ITALIA
Prima di perderci tra vicoli e piazzette, volevo farvi conoscere la sua storia. La fondazione di Lazise si deve ai romani, il nome della città infatti deriva dal latino Lasitium, poi Laceses che significa “luogo lacustre”. Nel 983 la comunità di Lazise chiese all'imperatore del Sacro Romano Impero, Ottone II la possibilità di fortificare il castrum. Gli abitanti di Lazise ottennero ampie autonomie amministrative e poterono disciplinare liberamente pesca e commercio. Per questi motivi, Lazise può essere considerata come il primo libero Comune d'Italia.

cosa vedere a lazise lago di garda




cosa vedere a lazise lago di garda


MURA E CASTELLO SCALIGERO
Al mio arrivo ho avuto modo di ammirare fin da subito le mura che circondano il centro storico e che richiamano la sua chiara impronta medioevale. Assieme alle mura ecco il Castello Scaligero, l'edificio più imponente di Lazise, che appartiene alla famiglia Bernini e attualmente non è visitabile. Il castello venne realizzato durante le dominazioni dei signori Scaligeri di Verona

cosa vedere a lazise lago di garda

cosa vedere a lazise lago di garda
 
PORTE D'INGRESSO
Il paese ha sempre avuto tre porte d'ingresso munite di saracinesche e ponti levatoi, porta Superiore, oggi chiamata porta San Zeno, porta Lion (così chiamata perchè recava lo stemma della Serenissima di Venezia), porta Nuova, oggi chiamata porta Consignorio.

cosa vedere a lazise lago di garda


PORTICCIOLO E DOGANA VENETA
Una volta oltrepassate le mura, raggiungo il porticciolo, davvero caratteristico e con tantissimi bar e locali con tavolini all'aperto (anche in inverno). Faccio una sosta per ammirare la chiesetta romanica di San Nicolò, splendidamente affacciata sulle acque del porticciolo, che risale al XII secolo e al suo interno ( se la trovate aperta) consente di ammirare affreschi attribuiti alla scuola di Giotto e una fonte battisimale del XV secolo.

cosa vedere a lazise lago di garda

 
Accanto troverete l'antica Dogana Veneta, del Seicento, una costruzione di grande importanza per lo scalo delle merci nel paese insieme all'antistante porto, il quale si trovava segnato nelle carte del X secolo. Oggi è un centro congressuale dedicato a eventi .
Dal porticciolo consiglio di perdervi per i vicoli e le piazzette del centro con la centrale Piazza Vittorio Emanuele e la vicina Parrocchiale.

cosa vedere a lazise lago di garda

cosa vedere a lazise lago di garda

cosa vedere a lazise lago di garda

LUNGOLAGO
Ma il motivo per cui Lazise è celebre è il suo elegante lastricato pedonale sul lungolago: percorrendo arriverete fino alla “bastia”, la parte vecchia del paese in cui un tempo le ville avevano grandi bastioni, costruiti a protezione degli orti sopraelevati.

cosa vedere a lazise lago di garda

cosa vedere a lazise lago di garda

cosa vedere a lazise lago di garda

DINTORNI
Da Lazise imperdibili sono poi le gite verso le altre località sul lago che vi ho già illustrato sul blog, come ad esempio Sirmione, le vicinissime Bardolino, Punta San Vigilio e Peschiera del Garda, oppure una gita in battello fino a Riva del Garda in Trentino.

cosa vedere a lazise lago di garda


Il modo migliore per vedere a 360° Lazise!

1 commento:

  1. Molto bello non conoscevo questo Lazise. Buona fine settimana.

    RispondiElimina