Val di Fassa inverno: cosa fare se non si scia

La Val di Fassa è una delle zone più frequentate delle Dolomiti in inverno. Le cose da fare sono tantissime, e non solo sci alpino.

In una valle che presenta 230 km di piste da discesa, servite 86 impianti di risalita, trovare angoli incontaminati, lontano da caos di apres ski e traffico, è ancora possibile.

Infatti, con il post di oggi voglio raccontarvi cosa fare in inverno in Val di Fassa se non si sa sciare. Proprio come me! Non solo discese quindi. Anche sci nordico, ciaspole, fat bike, slittino. Per godere della montagna in tutti i sensi.


val di fassa inverno

Ma vediamo le cose con ordine.

La prima cosa che vi consiglio di fare è scegliere l'hotel giusto. In un soggiorno sulla neve lontano dalle piste da sci è bene organizzare i propri tempi e pensare ad un hotel con centro benessere e piscina, in modo tale da avere degli attimi al caldo tutti per sé. 

Infatti, in caso di brutto tempo, niente di meglio di una sana nuotata o di una sauna mentre fuori nevica.


Se non sapete da dove partire, se avete dubbi sul quale alloggio sia meglio scegliere, potete guardare questi hotel in Val di Fassa per prendere ispirazione e prenotare in autonomia il vostro soggiorno

 

hotel val di fassa

 

Preso possesso della nostra camera, possiamo partire alla scoperta della Val di Fassa in inverno, anche se non si sa sciare.

 

val di fassa inverno cosa fare

 

E da dove iniziamo? Dalla camminata sulla neve!


CIASPOLE

Tutta la valle è un paradiso per le camminate con le ciaspole, ve le ho già raccontate nel mio post escursioni con le ciaspole in Val di Fassa.

La più semplice è quella che conduce da Passo San Pellegrino a Fuciade, poi molto belle anche Pozza di Fassa – Valle San Nicolò e Campitello Val Duron.


val di fassa inverno cosa fare

SCI DI FONDO

Per gli amanti dei silenzi e della natura incontaminata, ecco i 50 km di piste da sci di fondo tra Moena e Canazei.

A Moena ci si può agganciare anche ai percorsi della Marcialonga: 70 km fra gli 800 metri di Molina di Fiemme e i 1200 metri di Moena.


val di fassa inverno cosa fare

FAT BIKE

Dopo lo sci, le ciaspole e le passeggiate sulla neve, è la volta di immergersi nella neve a pedali con diversi itinerari per le fat bike, le bici con ruote grasse che riducono la fatica muscolare grazie a un battistrada extra-large che morde meglio la neve.

In Val di Fassa ci sono percorsi dedicati a questa disciplina in Val Duron, Val Contrin, Gardeccia, Valle San Nicolò e Val Monzoni.

 

val di fassa inverno

 

SLITTA CON CAVALLI

Per i più romantici non può mancare una gita in slitta trainata da cavalli all'interno di boschi e panorami sulle Dolomiti.

La più conosciuta è quella che conduce da Passo San Pellegrino a Fuciade.

 

slitta cavalli

 
val di fassa inverno cosa fare

PAUSE IN RIFUGIO

Tra una camminata e altre attività invernali oltre allo sci, di sicuro vi verrà una gran fame. Una sosta in rifugio è una delle cose da fare assolutamente in Val di Fassa in inverno.

Qui, al caldo di tipiche stube e stanze in legno con stufe di ceramica, potrete degustare i piatti della tradizione trentina come canederli, gnocchi di polenta conditi con salsiccia e funghi, strangolapreti, strudel di mele, oppure un semplice bombardino!

Ad esempio potete fare una sosta Da Checcho sul Ciamèpedie e poi fare una passeggiata invernale a Gardeccia, oppure, presso il ristorante La Stua De Zach, sul Passo San Pellegrino, e poi fare la camminata a Fuciade.

Fate attenzione a quei locali che si chiamano rifugi o malghe, ma che in realtà sono ristoranti stellati. Controllate sempre il listino fuori dal locale.

 

credits Strada dei Formaggi - Baita Checco

 
val di fassa

SLITTINO

E' di sicuro l'attività più conosciuta dell'inverno (oltre allo sci) in Val di Fassa. Di piste da slittino e da bob ce ne sono tantissime. Le più famose sono la pista slittino Hubertus presso il Passo Costalunga al confine con la Val d'Ega, la pista slittino Fraina a Bellamonte e le discese in notturna dalla Val San Nicolò e dalla Val Monzoni.

 

val di fassa inverno cosa fare

 

NB. Per info sui parchi giochi per famiglie e bambini, vari luna park di montagna consiglio di visitare il sito dell'APT della Val di Fassa. In questo blog non vengono trattati.


VISITA AI MUSEI

Oltre alle attività da fare sulla neve, la Val di Fassa custodisce altre perle come il museo Ladin de Fascia, che percorre l’intera parabola storica del mondo ladino: preistoria, attività produttive, società tradizionale, ritualità civile e religiosa, credenze e tradizioni, fino all’avvento dell’alpinismo e del turismo di massa.

Da non perdere, inoltre, il museo La Gran Vera di Moena, ricca di reperti e testimonianze sulla Grande Guerra.


val di fassa inverno cosa fare

BENESSERE

E come poteva finire una giornata sulla neve in Val di Fassa?

Ma con il benessere in hotel, ovviamente! All'inizio del post vi ho spiegato quanto importante sia avere una struttura con spa e piscina. 

Nel caso optiate per qualcosa di più semplice come un garni o una pensione (nel link che vi ho messo all'inizio trovate diversi suggerimenti), in Val di Fassa ci sono centri benessere e parchi acquatici aperti al pubblico, con ingresso a pagamento.

A Canazei, il Dolaondes unisce i piaceri di saune e hamman all'attività fisica in palestra e al divertimento puro nell'area Water & Fun.

 

val di fassa inverno cosa fare

 

A Pozza di Fassa ecco il QC Terme che in 4.300 metri quadri ospita vasche idromassaggio, biosaune, vasche sensoriali, cascate e pediluvi.


Il modo migliore per concludere nel segno del benessere e relax una vacanza inverno in Val di Fassa.

 

VEDI ANCHE:

La sezione del blog dedicata al TRENTINO e alle neve OLTRE LO SCI

 

2 commenti: