Passeggiata Tappeiner a Merano: dove inizia e durata

La passeggiata Tappeiner è la più famosa delle passeggiate di Merano e, allo stesso tempo, la più lunga della città

Nel 1983 il medico e botanico Franz Tappeiner fece costruire con mezzi propri questa rinomata passeggiata dalla lunghezza di 4 km e da allora è uno degli itinerari più frequentati assieme al Sentiero Sissi.


Il dott Tappeiner, nativo di Lasa – Val Venosta, che ha fatto questo bellissimo dono alla città di Merano, compì gli studi di medicina a Padova, Praga e Vienna. Nel 1948 si stabilì a Merano quale medico.


----

Puoi organizzare il tuo soggiorno a Merano in pochi minuti direttamente da questo post:

Prenota il tuo hotel su Booking QUI

------

 

passeggiata tappeiner merano

DOVE INIZIA

Numerose sono le possibilità di accesso dal centro di Merano: dalle spalle del Duomo lungo il sentiero per Tirolo (attraverso una scalinata), da via Galilei (stazione a valle della seggiovia Monte Benedetto), dalla salita Silvana in Via Verdi, da Castel S. Zeno, passando davanti alla Polveriera e dalla passeggiata Gilf.

 

passeggiata tappeiner merano

passeggiata tappeiner merano

Io consiglio di iniziare dalla passeggiata Gilf così si ha modo di effettuare la passeggiata Tappeiner in tutta la sua lunghezza e ammirare, all'inizio, il bellissimo panorama dalla polveriera che abbraccia Merano e il vicino campanile del Duomo.

 

passeggiata tappeiner merano

passeggiata tappeiner merano

 

DURATA

Situata a circa 100 metri sopra il fondovalle di Merano, la passeggiata Tappeiner conduce lungo il versante del Monte S. Benedetto fino a Quarazze, poco al di sotto di Castel Tirol (vedi anche: castelli dell'Alto Adige), sboccando quindi nel tornante di Via Laurino che collega Quarazze con il Castel Torre.

Calcolate 1h45 - 2 ore a tratta se partite dalla passeggiata Gilf.

 

passeggiata tappeiner merano

passeggiata tappeiner merano

passeggiata tappeiner merano

La passeggiata, pressoché pianeggiante offre numerose vedute stupende sulla città e sull'intera conca di Merano.

E' considerata la perla tra le passeggiate meranesi e perciò è chiamata “l'apice del paradisiaco panorama del Burgraviato”. 

 

UN MONDO DI FIORI

Il fascino della Passeggiata Tappeiner è dovuto anche alla varia vegetazione mediterranea ed ai meravigliosi fiori e piante che si vedono lungo la camminata, alternando esemplari di tipica vegetazione locale a querce da sughero, alberi di eucalipto, loti, pini marittimi, palme, bambù, cactus, agave, magnolie e ulivi.

 

passeggiata tappeiner merano

 

Una volta arrivati alla fine della passeggiata, potete rientrare in centro a Merano in bus oppure di nuovo lungo la passeggiata Tappeiner e ragggiungere  Merano nei pressi della seggiovia.

 

 


VEDI ANCHE:

Passeggiate a Merano

Escursioni a Merano

Alta Via Merano

Cosa vedere a Merano


La sezione dedicata alle escursioni TREKKING e all'ALTO ADIGE

0 commenti:

Posta un commento