Tre escursioni con le ciaspole da non perdere a Kartitsch nel Tirolo Orientale

Scoprire il Tirolo più autentico attraverso escursioni con le ciaspole, panorami mozzafiato, tradizioni e benessere. E' stato questo il tema del mio soggiorno a Kartitsch nell'Osttirol, un paese idilliaco, poco più a nord di San Candido, immerso in un territorio composto da valli e monti innevati che prendono connotati di una fiaba.
Per chi cerca una vacanza invernale oltre lo sci e a contatto con l'ambiente, questo è il posto ideale. Una località in perfetta sintonia con il mio blog, dove sto cercando di spingere le tematiche dell'eco-sostenibilità, dell'ambiente e delle tradizioni, lontano dal turismo di massa che affligge molte località invernali. Kartitsch, infatti, fa parte di un piccolo gruppo di villaggi dell'arco alpino, il Bergsteigerdörfer, dove fattori come filosofia del turismo, carattere dei villaggi e fascino alpino, agricoltura di montagna e silvicoltura, tutela della natura e del paesaggio, mobilità / trasporti ecocompatibili sono di fondamentale importanza.

ciaspole tirolo kartitsch osttirol
panorami immacolato dell'Osttirol
Ecco quindi la creazione di una nuova segnaletica per i sentieri sulla neve, 7 itinerari in totale, da fare con le ciaspole, che hanno fatto di Kartitsch il primo paese in Austria certificato per le camminate invernali.

Pronti a scoprire tre escursioni con le ciaspole da fare in Tirolo? Partiamo!
Ad accompagnarmi durante queste tre escursione è Jan (www.carnicoalpin.com) guida esperta della zona e profondo conoscitore di tutto il territorio, oltre a parlare un perfetto italiano. E' importante tener presente che, anche se facili, le ciaspolate hanno sempre un fattore di rischio
Per minimizzare questo rischio sarebbe bene sapere non solo
come usare le ciaspole, ma anche quando e dove: scegliere giornate giuste con neve stabile e un basso rischio valanghe, conoscere già il percorso, ma soprattutto scegliere zone sicure.
Per questo, se non siete esperti, è
bene farsi accompagnare da una guida, soprattutto se è la vostra prima volta in una località.

INNERLAND
La prima escursione ci porta a Innerland. Parcheggiamo la macchina nel parcheggio di Rauchenbach e vediamo da subito la segnaletica rosa, quella ideata per le camminate invernali. Siccome in questo tratto la neve non è molta, Jan mi suggerisce di indossare dei piccoli ramponcini da mettere sotto la suola delle scarpe e perfette contro le lastre di ghiaccio sempre minacciose. Vi consiglio di averle sempre nello zaino, torneranno sempre utili. Le ciaspole le metteremo poco più avanti.

ciaspole tirolo
si parte!
Iniziamo in salita seguendo le indicazioni per Rundwanderweg Innerland in direzione Dorfberg e, dopo un breve tratto, svoltiamo a sinistra in direzione Innerlech. Il tracciato prosegue in modo pianeggiante immerso in una foresta innevata dal fascino davvero suggestivo.

ciaspole tirolo kartitsch osttirol
paradiso bianco
ciaspole tirolo kartitsch osttirol
seguendo il passo della guida
Le visuali sulle valle sono bellissime, come bellissime sono le panoramiche sul monte Cavallino con la sua croce Europa visibile anche ad occhio nudo. Proseguiamo sempre dritti fino a trovare una bellissima panchina a dondolo, dalla quale ammirare il panorama, e svoltiamo a destra immergendoci di nuovo nel bosco e seguendo fedeli i cartelli rosa.

ciaspole tirolo kartitsch osttirol
angoli da cartolina
ciaspole tirolo kartitsch osttirol
ammirando un panorama mozzafiato
ciaspole tirolo kartitsch osttirol
sempre in dolce salita
Poco più avanti il tracciato gira a destra e inizia a scendere di quota in direzione Dorfberg fino a raggiungere il punto iniziale dove abbiamo lasciato la macchina.

ciaspole tirolo kartitsch osttirol
segnaletica invernale
ciaspole tirolo kartitsch osttirol
passando per antichi fienili
ciaspole tirolo kartitsch osttirol
ritorno a Rauchenbach
Calcolate circa 2 ore e trenta per questa escursione circolare e 200 metri di dislivello.

WINKLERTALWEG
La seconda escursione con le ciaspole qui in Tirolo parte dal centro paese nei pressi dell'hotel Waldruhe e segue l'andamento del torrente immergendosi all'interno della valle. 

ciaspole tirolo kartitsch osttirol
si parte dal centro paese 
ciaspole tirolo
nel silenzio del bosco
ciaspole tirolo kartitsch osttirol
segnaletica per la cascata
Un sentiero sempre dritto che, una volta all'altezza del ponte, rientra dalla parte opposta del versante. Una volta attraversato il torrente, decidiamo di uscire dal percorso e di continuare dritto e raggiungere la cascata di ghiaccio. Questo tratto non è segnalato in inverno e si può raggiungere solo con una guida. Una volta ai piedi di questa cattedrale di ghiaccio si rimane senza fiato da tanta maestosità.

ciaspole tirolo kartitsch osttirol
la cascata di ghiaccio visibile nell'alto della montagna
Il ritorno lo effettuiamo lungo lo stesso tracciato. Calcolate circa 2 ore in totale con assenza di dislivello.

DORFBERG
E l'escursione più lunga, circa 10 km di lunghezza e 685 metri di dislivello. Per effettuarla si può arrivare in macchina a Sankt Oswald nei pressi del Dorfberglift, un piccolo impianto di risalita, e ritornare poi in autobus al parcheggio.

ciaspole tirolo kartitsch osttirol
si parte da Sankt Oswald
ciaspole tirolo kartitsch osttirol

Il percorso inizia fin da subito in salita all'interno del bosco. Dopo circa due ore di cammino si raggiunge la parte più alta a circa 1800 metri d'altezza, dove è presente anche la zona per lo sci di fondo.

ciaspole tirolo kartitsch osttirol
seguendo il tracciato dello sci di fondo
A questo punto si continua sempre in maniera pianeggiante con splendide vedute verso il Monte Cavallino e l’Ortler ma anche sugli Alti Tauri. Dopo aver superato l'Ochsenwiese con i suoi fienili, proseguiamo verso i Breitwiesen.

ciaspole tirolo kartitsch osttirol
verso la croce
ciaspole tirolo kartitsch osttirol
vista sulle Dolomiti di Lienz
Da qui si apre una vista da sogno, un panorama immacolato di malghe e vette innevate da fare invidia ad ogni cartolina. Jan mi consiglia di fare una piccola deviazione all'itinerario e saliamo fino alla croce di Dorfberg a 2115 metri.

ciaspole tirolo kartitsch osttirol
in vetta!
ciaspole tirolo kartitsch osttirol
fedeli compagne
Il tratto è breve ma abbastanza ripido. La fatica viene ripagata però da una vista mozzafiato a 360° gradi su tutte le montagne! Spero che le foto qui sotto possano dare un'idea del panorama che si gode da quassù!

ciaspole tirolo kartitsch osttirol
meritato relax
ciaspole tirolo kartitsch osttirol
si inizia a scendere
Ovviamente sosta per le foto di rito e iniziamo a scendere collegandoci poco più avanti all'itinerario dell'Innerlandweg, raggiungendo la fermata dell'autobus nei pressi di Rauchenbach. Da qui in autobus ritorniamo a Sankt Oswald. Questo itinerario è comunque modificabile in base alle proprie esigenze e capacità. Presso la stazione Dorfberglift si può salire con una motoslitta ( a pagamento e su prenotazione) fino alla parte più alta dell'altopiano, evitando così gran parte del dislivello.

ciaspole tirolo kartitsch osttirol
ultimi sguardi a questo panorama immacolato
Dopo una giornata sulla neve capita molto spesso di accasarsi attratti dalla comodità del calore del centro benessere e degli hotel di montagna. Qui a Kartitsch soggiorno presso l'Hotel Waldruhe, un hotel che ha fatto dell'eco-sostenibilità e dell'ambiente il suo cavallo di battaglia. Ambienti con legno di cirmolo, sauna e salette relax sono sono stati un vero toccasana per corpo e anima.
Come lo sono stati i famosi krapfen, specialità dell'Osttirol e impossibile andare via senza provarli :))

ciaspole tirolo

Un modo unico e autentico per vivere la montagna del Tirolo, tra ciaspolate, tradizioni e benessere.

Per maggiori informazioni sulle ciaspolate da fare a Kartitsch e nell'Osttirol, visita la pagina ufficiale dell'ente del turismo Osttirol

ALTRE COSE DA FARE IN TIROLO:

4 commenti:

  1. Tantissimi auguri per un nuovo anno pieno di salute, serenità, desideri realizzati e tanti nuovi viaggi!!!
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
  2. Che posti stupendi!
    Buon Anno ^_^

    RispondiElimina