Alpe Cimbra in inverno: il paradiso della neve per chi non sa sciare

L'Alpe Cimbra in inverno è un vero paradiso per gli amanti della neve e di tutti gli sport invernali. Infatti, i paesi dell'Alpe Cimbra, Folgaria, Lavarone, Luserna e il vicino altopiano della Vigolana, sono un'alternativa, assolutamente intrigante, ai grandi nomi delle Dolomiti, ed ho avuto modo di constatarlo di persona varie volte.


Ma cosa può fare sull'Alpe Cimbra chi, come me, non sa sciare? Ve lo racconto con il post di oggi.

Un punto a favore di questo territorio è la sua vicinanza: 20 minuti di distanza dal casello di Rovereto e solo 2 ore da Mestre (casa mia) attraverso la Val d'Astico.

 

alpe cimbra folgaria inverno

 

CIASPOLE

Una volta arrivati avrete un mare di attività da poter scegliere. La mia preferita sono le camminate con le ciaspole, ne ho fatte tantissime di camminate invernali sull'Alpe Cimbra e ve le ho raccontate tutte sul blog. Ecco qui  le top 8:


- CIMA VEZZENA

Una delle più famose escursioni con le ciaspole da fare in Trentino! Si parte da Passo Vezzena e si raggiunge cima Vezzena o Pizzo di Levico da dove si può ammirare un magico panorama sul lago di Levico, Caldonazzo, Monte Bondone e Paganella.

In cima è presente anche un forte della Grande Guerra, uno dei 7 forti sugli altipiani trentini, luogo di partenza della famosa Strafexpedition.

Vedi: Ciaspole Cima Vezzena

 

alpe cimbra folgaria inverno
 

- MONTE MAGGIO

Si parte da Passo Coe, si passa per malghe coperte di neve e si cammina sul crinale della montagna fino alla cima del Monte Maggio. Il bello di questa escursione è che, oltre ai panorami, si può scoprire la storia di ben 3 guerre: la prima guerra mondiale (cima Monte Maggio), la seconda guerra mondiale (eccidio di Malga Zonta) e la guerra fredda (base Tuono).

Vedi: Ciaspole Monte Maggio

 

alpe cimbra folgaria inverno
 

- CORNETTO DI FOLGARIA

Un classico delle uscite con la neve a Folgaria. Dalla località Costa di Folgaria si segue l'antico tracciato della pista da sci e si sale all'interno del bosco fino ad arrivare alle creste del Cornetto. Da qui in 20 minuti si arriva in cima. 

L'escursione è di circa 1000 metri di dislivello

Vedi: Cornetto di Folgaria con le ciaspole

 

alpe cimbra folgaria inverno

 

- RESPIRO DEGLI ALBERI

Una ciaspolata facile che mi sento di consigliare è il sentiero Respiro degli Alberi: il percorso parte dalla vicina località di Chiesa ed ha una lunghezza di 2.5 km in andata, si attraversa una mostra nel bosco per scoprire l'anima degli alberi e si raggiunge un punto belvedere di straordinaria bellezza sul lago di Caldonazzo e Valsugana.

Il ritorno è lungo lo stesso sentiero dell'andata, ma volendo si può allungare e fare un giro ad anello di 11 km

 

alpe cimbra folgaria inverno

 

- SENTIERO CIMBRO DELL'IMMAGINARIO

Il Sentiero Cimbro dell'Immaginario è una bella e facile escursione ad anello, con partenza da Luserna, da fare in tutte le stagioni. In inverno ha tutto un fascino particolare grazie alla suggestione del bosco innevato.

Vedi: Sentiero Cimbro dell'Immaginario

 

alpe cimbra folgaria inverno


- LUSERNA MILLEGROBBE

Sempre da Luserna potete raggiungere il paradiso nordico di Millegrobbe e poi tornare passando per Forte Luserna e Malga Campo. Un giro ad anello che unisce, storia, natura e buona cucina :)

Vedi: Ciaspole Millegrobbe

 

alpe cimbra folgaria inverno


- TORRENTE CENTA

Sull'altopiano della Vigolana vi consiglio la bella camminata invernale, con o senza ciaspole ( a seconda dell'innevamento), che costeggia il corso del torrente Centa. Si parte dal ristorante Speckstube e si prosegue all'interno del bosco sempre a contatto con le acque del torrente e rapide.

Vedi: Trekking invernale Torrente Centa

 

alpe cimbra folgaria inverno

- DOSSO DI FRISANCHI

Tra le passeggiate invernali da fare sulla Vigolana, vi consiglio il Dosso dei Frisanchi. Si raggiunge in circa 30 minuti di cammino dal rifugio Paludei e da qui si ha una vista mozzafiato sulla Valsugana, Valle dei Mocheni e Lagorai

Il dislivello, inoltre, è minimo quindi è adatta a tutti!


alpe cimbra folgaria inverno


SCI DI FONDO

Poco distante da Lavarone c'è il centro fondo di Millegrobbe: a oltre 1000 metri di altitudine, fra boschi di abeti e grandi spazi aperti si snodano 35 km di piste, tra facili e agonistiche, tutte predisposte per la tecnica classica e per quella libera. Da Millegrobbe, con un tracciato di raccordo lungo 12 km si raggiungono le piste di Passo Vezzena, vero paradiso per gli appassionati dello sci di fondo.

Notevole anche Passo Coe, a 8 km da Folgaria: 45 km di piste, con anelli di diversa lunghezza, dai facili a quelli agonostici, quindi adatti a tutti, anche per chi vuole cimentarsi su percorsi degni delle migliori competizioni nazionali ed internazionali.

 

alpe cimbra folgaria inverno
 

SLEDDOG

Tra le attività da fare sull'Alpe Cimbra se non si sa sciare abbiamo lo Sleddog. Sempre a Millegrobbe si può praticare questo sport, un'avventura speciale che ricorda gli ambienti nordici e le atmosfere dei romanzi di Jack London ed ora uno sport diffuso anche nel nostro arco alpino, lungo piste ghiacciate e boschi innevati, per entrare in piena sintonia con la natura. E si impara anche a conoscere meglio i cani.

Per tutte le escursioni e attività con i cani da slitta vi consiglio di visitare il sito:   http://www.canidaslittatour.it/


alpe cimbra folgaria inverno


FAT BIKE
Un modo unico per scoprire l'Alpe Cimbra oltre lo sci è la Fat Bike. Con le ruote "grosse” si pedala tra gli spazi aperti di Millegrobbe, tra segni della Grande Guerra e panorami mozzafiato. 

Puoi leggere tutto sul mio post Fat Bike a Millegrobbe


alpe cimbra folgaria inverno


LAGO DI LAVARONE

Ideale per una breve camminata, il lago di Lavarone è considerato tra i più antichi di tutte le Alpi e, attraverso un facile sentiero, si puo' fare il giro del lago, in inverno ghiacciato e dall'atmosfera unica.

 

alpe cimbra folgaria inverno
 

SLITTINO

Da provare la bellissima pista da slittino in località Costa di Folgaria: si sale con lo skilift e si scende ripidamente a valle tra emozioni e divertimento. Possibile anche lo snow tubing :)
Per il noleggio ci si può affidare a http://www.folgariaskirentandbike.com/, vicinissimo alle piste.

 

alpe cimbra folgaria inverno

 

SAPORI DELLA TRADIZIONE

Con tutto questo camminare sulla neve vi sarà venuto di sicuro una gran fame.

Tra i tantissimi ristoranti della zona vi consiglio:

 

- Agriturismo Galeno – Luserna

Ambiente caratteristico con cucina tradizionale cimbra

- Ristorante Pizzeria Belvedere - Lavarone

Ambiente semplice con una cucina tradizionale e piatti super abbondanti! Ottimo il Piatto del Boscaiolo con funghi, polente, canederli e formaggio alla piastra!

 

alpe cimbra folgaria inverno


BORGHI D'INCANTO

Ma un soggiorno neve sull'Alpe Cimbra non può essere completo se non si visitano i suoi piccoli paesi, a cominciare da Luserna, piccolo borgo antico di grande fascino, dove si parla ancora il cimbro.

Immancabile poi una passeggiata nella via principale di Folgaria per lo shopping, oppure per una sosta in una delle tante pasticcerie o locali per una cioccolata calda o strudel di mele.

 

alpe cimbra folgaria inverno


alpe cimbra folgaria inverno

 

BENESSERE IN HOTEL

Dopo una giornata sulla neve è stato bello tornare in hotel e godere tutto il benessere di una spa con piscina. Io ho provato quella dell'hotel Post a Folgaria e il piccolo centro wellness dell'hotel Bertoldi, una spa che include zona relax e angolo tisane, oltre alla classica sauna finlandese, bagno a vapore e doccia aromatizzata alla menta, finendo nella grande vasca idromassaggio per un benessere totale del corpo.

 

alpe cimbra folgaria inverno

 

DOVE DORMIRE

Ecco qui i miei consigli su dove dormire sull'Alpe Cimbra. Ovviamente sono tutti hotel provati da me personalmente:


Hotel Post 4* – Folgaria

Hotel dalla lunghissima tradizione, elegante, raffinato, offre camere luminose con un tocco di liberty, centro benessere con piscina coperta, ristorante con mezza pensione e ambienti interni davvero suggestivo con sala caminetto!


Hotel Alpino 3* - Folgaria

Sempre in centro a Folgaria questo hotel a 3 stelle offre camere di diverse tipologie e un ristorante ricco di legno dal fascino tipicamente alpino.


Hotel Monte Maggio 3* - Fondo Grande

A Fondo Grande questo hotel è ideale per gli amanti delo sci alpino. Perchè? Perchè si trova direttamente sulle piste da sci. Ecco quindi un trattamento di pensione completa con menu specifico per sciatori e servizi come deposito sci e scarponi. La posizione è un po' isolata ma perfetta per raggiungere le piste direttamente a piedi.


Hotel Bertoldi 3* , Lavarone

In centro a Lavarone – Chiesa, a due passi dal lago di Lavarone questo hotel offre un ottimo rapporto qualità prezzo con 20 stanze accoglienti, molte completamente rinnovate.

Valida la cucina, curata direttamente dai titolari, colazione a base di torte fatte in casa, con pane , marmellate, succhi di frutta fresca oltre a tè, caffè e capuccino e piccolo centro benessere.


Hotel Vezzena 3* , Passo Vezzena

Siamo a Passo Vezzena, questo 3 stelle offre camere semplici e tradizionali e un ottimo ristorante con specialità tipiche. Mi hanno colpito soprattutto le porzioni, davvero abbondanti, ideale dopo una lunga attività fisica :)) 

La posizione ovviamente è isolata , perfetta per chi ricerca una vacanza nel segno della tranquillità e del silenzio.


Agriturismo Galeno - Luserna

Tradizione cimbra all'interno di questo agriturismo che offre camere arredate in tipico stile alpino e un ristorante (prima accennato) con cucina tradizionale. Ottima anche la prima colazione.


Questi sono i miei consigli su cosa fare sull'Alpe Cimbra in inverno! Un territorio che invito tutti a visitare in qualsiasi periodo dell'anno!

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI, VISITA IL SITO DELL'APT ALPE CIMBRA

 

VEDI ANCHE:

Itinerari con le ciaspole sull'Alpe Cimbra

Cosa fare in montagna se non si scia 

Alpe Cimbra in estate

 


13 commenti:

  1. per me la cosa migliore sarebbe di sedermi al tavolo e assaporare quelle squisitezze che hai mostrato :-))
    Scherzo, naturalmente....ce ne sono di cose da fare per chi non scia (anch'io faccio parte del gruppo).
    Un post interessante come sempre . Grazie per la condivisione.
    Buona settimana

    RispondiElimina
  2. bellissimo andrea, complimenti per le foto

    RispondiElimina
  3. Non sai quanto mi piacerebbe fare sleddog! Devo tenere presente questi posti, grazie un abbraccio

    RispondiElimina
  4. grazie per i consigli

    RispondiElimina
  5. Bellissimo, spero di poterci andare!

    RispondiElimina
  6. Una bella ciaspolata la farei volentieri, che meraviglia!!!!

    RispondiElimina