I borghi più belli del Veneto tutti da scoprire

Molto spesso si sente parlare del circuito dei borghi più belli del Veneto come una valida alternativa alla visita delle città più famose congestionate dal turismo di massa, ma anche per vivere un turismo slow a contatto con il territorio.
In questo ultimo periodo ho ricevuto diverse richieste di suggerimenti su quali borghi si possono visitare in Veneto e così ho pensato di fare una lista in base alla mia esperienza.
Visitare questi borghi del Veneto richiede poche ore e quindi, per non rimanere senza sapere cosa fare, metterò al di sotto di ogni borgo un itinerario tipo, in modo da completare la giornata. 

borghi più belli del Veneto
le mura di Montagnana
Tralasciando le classifiche che si possono trovare su giornali e siti web, i borghi più belli del Veneto (secondo me) sono:


1) MONTAGNANA
E considerata una delle città fortificate meglio conservate al mondo. Mi piace perchè si respira quell'atmosfera antica assieme all'aspetto di borgo medievale. Un borgo dove è facile sentirsi catapultati indietro nel tempo camminando lungo le sue mura e attraversando le antiche porte di ingresso una volta agibili solo con ponti levatoi.

borghi più belli del Veneto
Montagnana
Il cuore della cittadina, custodita dalle imponenti mura di cinta che circondano completamente il centro storico, è la roccaforte medievale costruita nel Trecento e difesa da un ampio fossato che oggi si è trasformato in una splendida distesa verde. Oltre alla Rocca degli Alberi, tra le mura spiccano il Mastio e il Castello di San Zeno. Tutto qui fa pensare alle infinite battaglie che hanno scosso il territorio: luogo di confine, Montagnana fu infatti pensata per essere inespugnabile e se ne ha conferma facendo un giro a piedi lungo il perimetro delle sue mura lungo ben due chilometri.

borghi più belli del Veneto

Bello anche entrare all'interno della cerchia murata e perdersi per i suoi vicoli, facendo sosta in locali tipici dove assaggiare i prodotti del territorio.
Itinerario consigliato: Montagnana – Este – Monselice – Arquà Petrarca
Qui puoi vedere cosa fare in un giorno a Montagnana

2) MALCESINE
Malcesine, secondo me, è il paese più bello del lago di Garda. A svettare sull'abitato è il Castello Scaligero con la sua torre a fare da sentinella, oggi museo di storia naturale, dove una sala è stata dedicata a Goethe e ai suoi disegni realizzati durante il suo soggiorno sul lago.

borghi più belli del Veneto
Malcesine
Consiglio di perdersi all'interno dei suoi vicoli e di fare una sosta sul piccolo porticciolo, tra le barchette che partono e arrivano, i ristorantini e le case dalle facciate colorate.
Itinerario consigliato: da fare con il battello, Malcesine, Limone, Riva del Garda
Il mio articolo dedicato a Malcesine

Un villaggio di mulini che si rispecchia nelle acque del fiume, creando giochi di luce e riflessi di rara bellezza. Passeggiare per le stradine del Borghetto significa ascoltare il suono dell'acqua che scorre, ammirare il movimento dei mulini, e osservare tracce di un antico passato come il Ponte Visconteo, diga fortificata del XIV secolo. Da non perdere un assaggio ai tortellini tipici chiamati nodo d'amore il cui nome deriva da un'antica leggenda.


borghi più belli del Veneto
Borghetto
NEG. Il lato negativo del Borghetto è che è davvero piccolo, in pochi minuti si vede tutto. La visita deve essere abbinata ad altre località nei dintorni come il giardino di Sigurtà o un giro in bicisulle colline del Custoza.
Itinerario consigliato: giardino di Parco Sigurtà oppure in bici sulle terre del Custoza
Qui puoi vedere come si svolge la visita al Borghetto

4) ASOLO
La chiamano la città dei cento orizzonti per i panorami che si possono vedere da alcune parti del borgo. Fu residenza della regina di Cipro Caterina Cornaro, la regina senza trono, e vanta un bel centro storico medievale. Percorrendo i “foresti”, come qui vengono chiamate le strade che salgono al colle, si raggiunge la piazza Maggiore con la fontana con il leone alato, il Duomo e il vicino castello dove si trova il Teatro dedicato a Eleonora Duse, che scelse proprio Asolo come propria dimora.

borghi più belli del Veneto
Asolo
NEG. Purtroppo in centro si può entrare con le auto, quindi si perde quel tocco di magia di borgo medievale, soprattutto in piazza Maggiore, adibita a parcheggio. Un altro fattore negativo è la vista sulla pianura con tutta la zona industriale.
Itinerario consigliato: Asolo, Possagno e villa Barbaro a Maser
Il mio articolo dedicato a Asolo, Maser e Possagno

5) ARQUA' PETRARCA
Questo borgo medievale dall'aspetto antico ha saputo mantenere intatti nel tempo il suo fascino e la quiete che un tempo conquistarono il poeta Francesco Petrarca, da quale la cittadina prese il suo nome. Dalla millenaria parrocchiale si sale per via Roma incontrando l'Oratorio della Trinità e la casa del Petrarca, ora museo (non mi ha molto entusiasmato, forse meglio fare una visita guidata).

borghi più belli del Veneto
il pianoro del Mottolone da Arquà Petrarca
Dalla piazzetta del paese parte una bella passeggiata al Pianoro delMottolone, uno dei punti più romantici di tutti i Colli Euganei.
Itinerario consigliato: Arquà Petrarca, Este, Montagnana
Qui puoi vedere cosa fare in un giorno ad Arquà Petrarca

6) CHIOGGIA
Una piccola Venezia con tanto di canali, calli e case tipiche veneziane. Passeggiando per il centro storico ci si può perdere nella bellezza delle abitazioni colorate, dei tanti ponti, dell'acqua che arriva ovunque e che racconta l'anima marinara della cittadina.
Imperdibile una cena di pesce in uno dei tanti ristoranti del centro.

borghi più belli del Veneto
Chioggia
NEG. Arrivare durante un fine settimana estivo può significare imbattersi in chilometri e chilometri di coda della gente che va in spiaggia a Sottomarina. Fate attenzione!
Itinerario consigliato: Chioggia, Delta del Po
Il mio articolo dedicato a Chioggia


7) CITTADELLA
Una piccola Montagnana, con una cinta muraria praticamente perfetta e che si può percorrere a piedi in circa un'ora.

borghi più belli del Veneto
Cittadella
A differenza di Montagnana il nucleo all'interno delle mura non è molto rilevante pertanto consiglio di abbinare la visita di Cittadella con una delle tante ville venete vicine, come villa Contarini a  Piazzola sul Brenta, oppure Bassano del Grappa.
Itinerario consigliato: Cittadella, grotte di Oliero e Bassano del Grappa
Qui puoi vedere come si svolge il camminamento sulle mura di Cittadella

8) SOAVE
Tra la pianura di Verona e le colline della Valpolicella svetta il bellissimo Castello di Soave, simbolo del borgo con la rocca centrale e l'elegante cinta muraria, sinuosa nonostante la sua imponenza, che racchiude tutto l'abitato. Il castello fu edificato nel Trecento e nei secoli successivi e venne progressivamente ampliato e abbellito fino ad assumere l'aspetto attuale.

borghi più belli del Veneto
Soave
Il nucleo interno presenta un asse formato dalle vie Roma e Camuzzoni su cui si affaccia la maggior parte dei monumenti. Per un'immersione totale nel medioevo e rinascimento veneziano.
Itinerario consigliato: Soave, museo dei Fossili di Bolca, Giazza

oppure Soave e Verona
Una visita a Soave


Si vede da lontano emergere dalla pianura la sagoma delle cinta murata di Marostica. Sintesi dell'immagine cittadina è la partita a scacchi che si disputa ogni due anni nella piazza principale della città e dove prospetta il castello inferiore ora sede del museo con i costumi tipici della partita a scacchi..

borghi più belli del Veneto
Marostica
Con una bella camminata si può raggiungere la cima del colle dove si trova il castello Superiore (ora ristorante) e ammirare la cinta muraria che racchiude il borgo.
Itinerario consigliato: Marostica, museo di Lusiana, Asiago
Qui puoi vedere cosa fare a Marostica in un giorno

10) CASTELFRANCO VENETO
A chiudere la mia classifica dei borghi più belli del Veneto, troviamo Castelfranco Veneto. Questa cittadina si unisce alla serie dei borghi murati prima descritti. Il castello, che in realtà è una cinta muraria, è il quadrilatero fortificato che cingeva l'insediamento urbano. Le mura, lunghe 900 metri e alte 17, erano scandite da 8 torri. 


borghi più belli del Veneto
Castelfranco Veneto
Castelfranco è anche la città natale del Giorgione, pittore rivoluzionario del rinascimento veneto, la cui arte la si ritrova all'interno del Duomo con la tela Madonna con Bambino.
NEG. meglio evitare l'ingresso alla casa del Giorgione.
Itinerario consigliato: Castelfranco Veneto. Villa Emo, Treviso
Qui puoi vedere come si svolge la visita di Castelfranco Veneto


ALTRI BORGHI VENETI

BURANO
Anche se non viene mai considerato nei borghi da visitare ( a causa del turismo di massa da Venezia), il centro di Burano è probabilmente uno più belli del Veneto. Se vi preoccupa l'invasione dei turisti, andate in novembre o durante la settimana in bassa stagione.

CAORLE:
un gioiellino sull'Adriatico. 
 
MONSELICE
Bella la camminata lungo una serie di 6 cappelle che accompagnano nella salita a Villa Duodo. Peccato per la vista sulla zona industriale.

FOLLINA
bella solo l'abbazia, per il resto niente di che.

CISON DI VALMARINO
non mi è piaciuto

SOTTOGUDA
Non capisco come mai faccia parte dei borghi più belli d'Italia, in montagna ci sono borghi più belli. Di sicuro sarà per la presenza dei vicini Serrai di Sottoguda che meritano una visita.

MEL
niente di che.

FELTRE
carina

Il borgo dalle case dipinte, da fare una passeggiata alla scoperta delle sue frazioni

Belle le mura difensive sul lago e attorno al fiume.

-----------

Questi sono, secondo me, i borghi più belli del Veneto. E voi, li conoscete? 

 

Commenti

  1. Complimenti per tutte queste bellissime foto e per il fatto che ci fai viaggiare almeno virtualmente in questi posti meravigliosi !

    RispondiElimina
  2. Alcuni li conosco, ma altri no per cui prenderò spunto per qualche gita estiva :)
    Grazie.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  3. che bello Andrea always is nice looks yours beautiful pictures !

    RispondiElimina
  4. mi segno assolutamente i tuoi consigli! alcuni li ho visitati, ma molti altri mi mancano!

    RispondiElimina

Posta un commento

Disclaimer

I contenuti presenti sul blog "Montagna di Viaggi" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2010 - 2015 Montagna di Viaggi by Andrea Pizzato . All rights reserved Partita Iva 04452280276