10 splendidi palazzi sul Canal Grande da ammirare

Il Canal Grande è la maggiore via d'acqua interna che attraversa Venezia dividendola in due parti. E' lungo 3800 metri, largo da 30 a 70 e si sviluppa e forma di S rovesciata. E' fiancheggiato quasi ininterrottamente da splendidi palazzi dell'antica nobiltà, palazzi che vanno dal XII al XVIII secolo, di architettura gotica, dai caratteristici archi acuti talora intrecciati a formare aeree trine.

La ricchezza e mobilità di colori e di luci, il variare di prospettive la bellezza degli edifici, offrono a chi lo percorre uno spettacolo indimenticabile.

 

 palazzi canal grande

 

COME VENNERO COSTRUITI

Prima di iniziare a costruire i palazzi che si affacciano sui canali, i veneziani piantavano dei pali di legno nel terreno così da renderlo più solido. Sopra venivano appoggiate delle tavole molto spesse ed uno strato di blocchi di pietra. Da qui iniziavano ad alzare i muri di fondazione.


venezia palazzi

Il legno di quercia arrivava dalle zone di Treviso, dal Friuli e in seguito anche dall’Istria, mentre abeti e larici dai monti, dalla Valsugana, Altopiano dei Sette Comuni, Dolomiti e dal Cadore. Il legno arrivava lungo i fiumi Adige, Brenta, Piave.

Solo per fare un esempio, sotto la Basilica della Salute ce ne sono almeno centomila, lo stesso sul ponte di Rialto, per contenere la spinta dell’arco di pietra.

Venezia è quindi sorretta da un  grande bosco rovesciato, un bosco invisibile.

 

pali canal grande

 

COME VEDERE I PALAZZI SUL CANAL GRANDE

E qual è il modo ideale per ammirare i palazzi del Canal Grande di Venezia? Se è vero che Venezia bisogna scoprirla a piedi, è anche vero che la vista dai canali è uno spettacolo unico e almeno un giro in gondola o in vaporetto vale proprio la pena di farlo (vedi anche il mio post su come muoversi a Venezia).

Vi consiglio di salire sul vaporetto della linea 1 a Piazzale Roma o al Tronchetto e prendere i primi posti davanti all'aperto, in modo da poter ammirare gli splendidi palazzi senza avere nessuno davanti.

 

vaporetti canal grande

Una volta seduti potete fare tutto il tragitto fino al Lido di Venezia, così potete ammirare il Canal Grande, ma anche il bacino di San Marco, Castello e l'isola degli Armeni.

Elencare tutti i palazzi in questo post sarebbe un po' difficile, ecco allora che ho deciso di descrivervi i miei preferiti, 10 splendidi palazzi sul Canal Grande che dovete assolutamente ammirare se siete un giorno a Venezia.
Pronti? Partiamo!


CA' D'ORO

Considerato il più bello e noto della città, è un suggestivo esempio di arte gotica veneziana dell'400 che si distingue per il lusso dei marmi e per lo splendore degli intarsi.

 



CA' REZZONICO

Grandioso palazzo costruito nel 1649 per la nobile famiglia Bon, su progetto del massimo architetto del barocco veneziano,Baldassare Longhena. Dal 1939 è sede del museo del settecento veneziano.

 

palazzi canal grande

 
palazzi canal grande

CA' PESARO

La maestosa costruzione, ora sede della galleria internazionale d'Arte Moderna, sorge nella seconda metà del XVII secolo per volontà della nobile e ricchissima famiglia Pesaro, e impressiona per i suoi intarsi gotici.

 

palazzi canal grande

 

CA' LOREDAN VENDRAMIN CALERGI

Ritenuto uno dei più importanti edifici del Canal Grande, fu il primo grande palazzo veneziano del Rinascimento. Al secondo piano ospita le sale da gioco del Casinò municipale.

 

palazzi canal grande

CA' DARIO

Il “palazzo maledetto” di Venezia, conosciuto nella storia tribolata dei suoi proprietari, tutti morti in circostanze misteriose, è magnifico grazie alla su facciata gotica.


palazzi canal grande

CA' CORNER DELLA REGINA

Sede espositiva della Fondazione Prada, fu costruito nel 1700 per conto della famiglia dei Corner di San Cassiano sulle rovine dell'antico palazzo dove nacque la Regina di Cipro nel '400. 

Per scoprire di più sulla storia della regina Caterina Cornaro, leggi il mio post dedicato a Cosa vedere ad Asolo

 

palazzi canal grande
 

PALAZZO CONTARINI FASAN

Splendida costruzione risalente al 1470, viene chiamata anche “palazzo di Desdemona” per la leggenda che racconta di come Shakespeare si ispirò alla morte di una giovane nobildonna della residenza per creare le vicende dell'Otello.

 

palazzi canal grande

VENIER DEI LEONI

Spicca tra i grandi palazzi per essere incompiuto: iniziato nel 1748, la lavorazione venne interrotta dopo la costruzione del pian terreno per circostanze non ancora chiare. Dagli anni 80 ospita la famosa Collezione Peggy Guggenheim.

 

palazzi canal grande

FONDACO DEI TURCHI

Tipico esempio di casa-fondaco (in veneziano “fontego”) d'epoca altomedioevale, dal 1621 fu abitazione e sede commerciale per i mercanti turchi. Oggi ospita il museo civico di storia naturale.

palazzi canal grande
 

FONDACO DEI TEDESCHI

E tornato a nuova vita l'imponente palazzo che fu sede in città dei mercanti provenienti da Germania, Austria, Tirolo, Baviera e nord Europa, grazie alla conversione in un centro commerciale di extra lusso. Da non perdere la spettacolare terrazza, che offre una delle viste più belle di Venezia dall'alto.

 

palazzi canal grande

 

E, finalmente, vi troverete di fronte al bacino di San Marco: potrete cogliere con un solo sguardo la grande piazza, il Palazzo Ducale, la basilica di San Marco e l'alto campanile. Una visione che lascia senza fiato. Sempre.


Vedi anche la sezione dedicata alle escursioni VENEZIA e al VENETO


OFFERTE PER I LETTORI DEL BLOG:

Non perderti le migliori proposte ed esperienze da vivere a Venezia. In collaborazione con le migliori agenzie della città, posso aiutarti con queste esperienze:

GIRO IN GONDOLA, € 33,00 pp (gondola sharing, per la gondola esclusiva mandami pure una mail)
SPRITZ IN PIAZZA SAN MARCO , € 11,00 pp

Mandatemi una mail a andreapizzato76@gmail.com per qualsiasi informazione!

4 commenti:

  1. Venezia è uno dei nostri più splendidi gioielli, grazie per tue splendide foto mi aiutano a viaggiare al meno con l'immaginazione!
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina
  2. Grazie per questo bellissimo post...adoro Venezia, i miei genitori erano della provincia: è una città magica e unica. Bello conoscerla più a fondo!

    RispondiElimina