Dolomiti di brenta: cosa vedere, escursioni e sentieri trekking da Baita Valon

Le Dolomiti di Brenta sono situate nella parte più occidentale delle Dolomiti. Sono un’isola di dolomia dalla superficie di 11.135 ettari isolata dal resto dei Monti Pallidi e delimitata a ovest dalle Valli Giudicarie, a est dalla Val di Non e a nord dalla Val di Sole.


Le cose da vedere nelle Dolomiti di Brenta sono davvero tantissime, per non parlare poi delle escursioni e degli itinerari trekking da fare su sentieri panoramici. Come dico sempre una vita intera non basterebbe per farle tutte.


dolomiti di brenta


Prima di raccontarvi per bene cosa si può fare durante una vacanza nelle Dolomiti di Brenta, è bene nominare le zone turistiche che si trovano tra queste montagne: Madonna di Campiglio , Pinzolo Val Rendena, Molveno, Valli Giudicarie e Val di Non.


Dove Dormire:

Conosco molto bene queste zone delle Dolomiti di Brenta. 

Poco tempo fa ho avuto modo di riscoprirle  soggiornando in una delle sue valli meno conosciute, la Val d'Algone, una valle che si insinua per 12 km da Stenico nel cuore delle Dolomiti di Brenta, che consente di raggiungere sia la zona di Andalo Molveno (circa 25 km) e poi proseguire per la Val di Non, sia la Val Rendena, anche qui circa 20/30 km.


dolomiti di brenta


Qui ho dormito presso la suggestiva Baita Valon, una baita che può ospitare da 2 fino ad un massimo 6 persone immersa nel bosco e dominata dalle cime del Brenta.

 

Mi è piaciuto l'arredamento con materiali naturali pregiati e la cura nel minimo dettaglio, in stile tipicamente alpino.

 

dolomiti di brenta

dolomiti di brenta


Il benvenuto in baita è dato da Carlo e Michela, i proprietari, da sempre innamorati di questa valle, che accolgono con cortesia e disponibilità gli ospiti offrendo con piacere la loro conoscenza della Val d'Algone e della zona. 

 

Molto suggestivo la stufa a pellet con fuoco a vista nella zona soggiorno, il focolare in cucina, e le grandi finestre dalle quali ammirare il rosso tramonto sulla cima Vallon, che fa parte delle Dolomiti di Brenta , patrimonio UNESCO.

 

dolomiti di brenta


A disposizione c’è anche una piccola  libreria con libri a tema trekking, Trentino, outdoor e natura che permette di organizzare le proprie escursioni stando comodamente seduti  nella zona relax.


Molto particolari e gradite sono state le 3 piccole mappe con i percorsi brevi intorno alla baita, appositamente create per gli ospiti di Baita Valon, con disegni e informazioni utili per una conoscenza della valle.

 

dolomiti di brenta

 

La baita offre una camera da letto al piano terra e 4 posti letto nel soppalco, dove si può dormire ammirando il bosco, e a volte avvistando animali quali cervi, caprioli o lepri.


Volendo si può anche mangiare all’aperto a contatto con la natura, dove c’è un grande tavolo di legno e due postazioni barbecue, ma anche iniziare una giornata con una prima colazione immersa nel verde tutta per voi, lontano da tutti e da tutto.


Un modo unico per vivere una vacanza autentica nel cuore delle Dolomiti di Brenta.

 

dolomiti di brenta

Dolomiti Di Brenta

Preso possesso della mia “casa”, è la volta di andare alla scoperta di questo territorio del Trentino.


Separate dagli altri gruppi dolomitici per ragioni geografiche, le Dolomiti di Brenta se ne discostano anche dal punto di vista morfologico. 

 

Se il resto delle Dolomiti sono caratterizzate da snellezza di linee e plasticità di masse, le crode del Brenta sono strutture maestose e superbe, modellate dall’erosione in guglie e pinnacoli dalle forme e dalle dimensioni più varie. 

 

dolomiti di brenta

Nella parte settentrionale si trovano la catena degli Sfulmini e il massiccio del Grostè, in quella meridionale la Cima Tosa (la vetta più alta del sistema, 3.173 m) e la Catena d’Ambiez

 

Tra le cime più elevate, la Cima Brenta (3.150 m) e il Campanil Basso (2.883 m), una delle montagne più note, che continua ad attirare appassionati di alpinismo


dolomiti di brenta


L’eccezionale importanza naturalistica, paesaggistica e geologica di questo sistema dolomitico è tutelata dal Parco Naturale Adamello Brenta, nato ufficialmente nel 1988, esteso su una superficie di oltre 62.000 ettari, mentre, la parte meridionale è inserita anche nel territorio  della Riserva di Biosfera UNESCO Alpi Ledrensi e Judicaria.

 

dolomiti di brenta


Cosa vedere

Vi consiglio:

Madonna di Campiglio, la regina di tutto il territorio

Val d'Algone, la valle più selvaggia

Lago di Molveno, uno dei laghi più belli del Trentino

Lago di Tovel, splendido lago della Val di Non

Cascate di Vallesinella, raggiungibili a piedi da Madonna di Campiglio

Val d'Agola con il suo suggestivo lago

Baita Ritort a Madonna di Campiglio, il posto più bello per ammirare il tramonto

La danza macabra della chiesa di S. Vigilio a Pinzolo

Il Borgo di San Lorenzo in Banale, uno dei borghi più belli del Trentino

Stenico, borgo a sud delle Dolomiti di Brenta ch custodisce castelli, cascate e parchi naturali.

La Val Rendena con le chiese dipinte dai fratelli Baschenis

Santuario di San Romedio in Val di Non

 

dolomiti di brenta

 

Escursioni trekking:

Como dicevo prima, ce ne sono tantissime. Vi descrivo qui sotto quelle che sono riuscito a fare io. Non ho mai avuto il tempo di fare le Bocchette e quindi non le trovate in questo post. Se un giorno avrò modo di farle, le aggiungerò.

 

dolomiti di brenta


Tre le escursioni da fare sui sentieri delle Dolomiti di Brenta, abbiamo ( vi metto il link per ogni escursione così potete approfondire):

 

Rifugio Tuckett, un classico e uno dei più conosciuti. Si può partire dagli impianti a monte del Grostè e scendere per Vallesinella, oppure da Vallesinella lungo il sentiero delle cascate

Rifugio XII Apostoli, da Doss del Sabion – Pinzolo oppure dalla Val d'Algone – Malga Movlina

Malga Movlina – Val d'Algone

Rifugio Croz de l'Altissimo – Molveno

Rifugio Brentei, ai piedi del Crozzon di Brenta

Rifugio Agostini nella suggestiva Val d'Ambiez

Giro dell'Imperatore, sui luoghi di Francesco Giuseppe a Madonna di Campiglio

Giro del Monte Peller in Val di Non

 

dolomiti di brenta


Queste sono le cose che mi sento di consigliarvi di vedere sulle Dolomiti di Brenta e le escursioni trekking da fare. 

E voi, siete mai stati su queste splendide montagne dolomitiche?


INFO UTILI

BAITA VALON ALPINE HIDEAWAY

Info: www.baitavalon.it 

Email: hideaway@baitavalon.it

social Fb, instagram: baita valon


Vedi anche la sezione dedicata alle escursioni TREKKING e al TRENTINO


0 commenti:

Posta un commento