Dove fare i bagni di fieno in Trentino Alto Adige: ecco 4 hotel da non perdere

I bagni di fieno sono vere e proprie immersioni in erba fresca durante le quali le temperature raggiungono tra i 55 e 65 gradi stimolando una forte sudorazione.

Anche se i posti dove fare i bagni di fieno nelle Alpi non mancano, il luogo che vanta la più lunga tradizione è il Trentino Alto Adige.

Il bagno nasce da un'usanza contadina: durante la mietitura, gli agricoltori dormivano nel fieno, per scoprire al mattino che la stanchezza del giorno precedente era magicamente scomparsa.

Oggi, l'erba per il bagno di fieno, arricchita da numerose erbe aromatiche come timo, arnica e genziana viene falciata al mattino presto o alla sera tardi per conservarne le essenze. I bagni di fieno agiscono positivamente su tutto l'organismo, diminuendo la ritenzione idrica, migliorando la circolazione sanguigna, rilassando e stimolando i muscoli.

La temperatura varia a seconda della composizione delle erbe, dell’epoca della raccolta, dell’umidità e delle modalità in cui le vasche vengono arieggiate. Il trattamento con il fieno prevede quindi immersioni che stimolano la sudorazione (che prosegue anche dopo il trattamento): ci si immerge completamente a corpo nudo e si viene ricoperti da uno strato di circa 15, 20 centimetri di fieno, lasciando libera solo la testa.

Terminata l’immersione si viene avvolti in una coperta di lana e si riposa per 40 minuti su un lettino in una sala adiacente opportunamente riscaldata.


bagni di fieno trentino alto adige

BENEFICI BAGNO DEL FIENO

I benefici dei bagno di fieno sono numerosi, a cominciare dalla circolazione sanguigna: il “bagno”, infatti, porta a un naturale riscaldamento del corpo, più dolce rispetto alla sauna, che fa aumentare la frequenza cardiaca.

Il contatto della pelle con il fieno, inoltre, favorisce la sudorazione e di conseguenza aiuta l’organismo a disintossicarsi dalle tossine accumulate.

Il fieno è indicato anche nei casi di tensioni e rigidità muscolari, ristagni linfatici, inestetismi e impurità cutanee, tensioni nervose.

 

bagni di fieno trentino alto adige

DOVE PROVARE I BAGNI DI FIENO

E dove si può provare l'esperienza del bagno di fieno? Qui sotto vi suggerisco i miei hotel preferiti, tutti visitati da me personalmente, che offrono questo tipo di programma benessere. Iniziamo con:

 

QUELLENHOF RESORT, 5*

Questo splendido resort della Val Passiria, vicino a Merano, vanta una delle spa più belle dell'Alto Adige, dove all'interno, tra le tantissime proposte wellness, si possono effettuare i bagni di fieno con erbe officinali, selezionate dai prati di montagna della Val Passiria, con l’aggiunta di canapa naturale coltivata in Alto Adige. Volendo è disponibile anche il bagno di fieno tradizionale.

Vedi: Hotel Quellenhof bagni di fieno con canapa


bagni di fieno trentino alto adige

bagni di fieno trentino alto adige

bagni di fieno trentino alto adige

PINETA NATURE RESORT, 4*

Siamo in Val di Non, Trentino, il Pineta Nature Resort offre una spa che attinge dalla filosofia del benessere alpino. Infatti, oltre alla linea cosmetica alla mela (la regina della Val di Non), troviamo una serie di proposte a base di fieno, a cominciare dal classico bagno di fieno, per continuare con il percorso decontratturante schiena al fieno caldo e arnica bio e la private relax room “la malga del fieno alpino”, una stanza circondata da fieno e dal suo aroma intenso dove rilassare corpo e mente grazie alle magnifiche proprietà delle erbe che la compongono.

Vedi: Pineta Hotel bagni di fieno

 

trentino bagni di fieno


bagni di fieno trentino alto adige

GRANPANORAMA STEPHANSHOF, 4*

Benessere alpino anche in questo hotel con spa di Villandro, piccolo borgo incantato vicino a Chiusa, dove è possibile provare i bagni di fieno con tutte le erbe del vicino Alpe di Villandro usate a scopo medico dagli abitanti della zona da moltissimo tempo: arnica, calendola, iperico, fiori di fieno, ginepro di montagna, pino mugo, radice di genziana e tantissime altre! Infatti, la lista delle piante medicinali sugli alpeggi in Valle Isarco è lunghissima. 

Vedi: benessere con vino ed erbe Stephanshof

 

bagni di fieno trentino alto adige


bagni di fieno villandro


bagni di fieno villandro


HOTEL WINDSCHAR, 4*

Un hotel con più di 110 anni di tradizione! Non c'è da stupirsi quindi che l'hotel Windschar tra Brunico e Valle Aurina sia uno dei punti di riferimento in Alto Adige per il benessere alpino. I poteri curativi delle varie erbe del fieno utilizzato, che proviene dai pascoli della Val Pusteria, possono essere apprezzati con l’ausilio di massaggi e trattamenti selezionati nella SPA dell'hotel. Ottimo il bagno di vapore ai fiori di fieno, dove vengono utilizzati fino a 70-80 tipi diversi di erbe e fiori, cresciuti ad oltre 1.800 m su prati di montagna incontaminati, e sono la base di un metodo particolarmente indicato per sciogliere tensioni e porre rimedio a dolori reumatici e alla schiena (sarebbe perfetto per me). La pelle viene quindi purificata e la circolazione stimolata.

Vedi: Bagni alpini al vapore Hotel Windschar

 

bagni di fieno trentino alto adige

bagni di fieno trentino alto adige


Questi sono i miei consigli su dove fare i bagni di fieno in Trentino Alto Adige, un benessere tipicamente delle Dolomiti che vi suggerisco almeno una volta di provare se vi trovate in vacanza da queste parti!


 Vedi anche:

 

Non perderti inoltre la sezione dedicata alle OFFERTE SPECIALI con una ricca selezione di proposte e esperienze in esclusiva per i lettori del blog, e quella dedicata a tutti gli HOTEL per organizzare al meglio la tua vacanza!



4 commenti:

  1. Che posti meravigliosi, come vorrei essere lì!!!
    Grazie per le ricche informazioni.

    RispondiElimina
  2. Purtroppo io ne sono allergica, ma mi immagino il profumino...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah cavoli, allora meglio optare per un altro programma

      Elimina