7 escursioni da non perdere sui sentieri del Monte Grappa

Il Monte Grappa è un vero paradiso di escursioni e passeggiate su sentieri panoramici a contatto con la storia della Grande Guerra e con una natura che qui offre grandi biodiversità.


Conosco bene questa montagna. Da VeneziaMestre dista circa un'ora e trenta, quindi è la meta ideale per un'escursione in giornata.

 

Purtroppo, il Monte Grappa, trovandosi all'incrocio di 3 province, Belluno, Vicenza e Treviso, soffre di grandi problemi di segnaletica. Molte volte assente oppure talmente vecchia e crollata a terra da non riuscire a leggere le indicazioni ( a seconda della provincia in cui si trova il sentiero). Spero che con il tempo questo problema venga risolto. 

 

E' in corso un progetto anche per inserire il Grappa nella lista del Patrimonio Unesco, ma penso sia più utile prima sistemare quello già esistente, con una corretta manuntenzione dei cartelli e dei sentieri, e poi pensare alle cose nuove. Questo è quello che penso io.


monte grappa sentieri escursioni

Vi dico subito che non ho fatto nemmeno la metà delle escursioni presenti sui sentieri del Grappa. Sono talmente tante che sarebbe necessario camminare per un anno intero.

Con il post di oggi voglio consigliarvi quelle conosco, e poi, con il tempo, spero di aggiungerne altre.


Qui sotto le mie 7 preferite. Ad ogni escursione inserirò una brevissima descrizione, poi, se siete interessati, potete cliccare sul link che vi lascio alla fine.


1. SENTIERO DELLE MEATTE

Il sentiero delle Meatte è un'antica strada di guerra costruita dagli italiani per agevolare i rifornimenti al fronte.

Il punto di partenza è il Pian dea Bala raggiungibile in due modi: il primo, da San Liberale su sentiero 151 (circa 2 ore) il secondo, direttamente in macchina.

 

monte grappa escursioni sentieri

Da qui si cammina lungo il sentiero delle Meatte ammirando panorami splendidi a strapiombo sulla pianura e sulla vicina valle di San Liberale.

Tempo: 7 ore partendo da San Liberale (altrimenti 2 ore scarse da Pian dea Bala)

Dislivello: 850 metri  

Media

 

monte grappa escursioni sentieri


2. CIMA GRAPPA DA VALLE SAN LIBERALE

Questa escursione permette di raggiungere il Sacrario di Cima Grappa partendo dal parcheggio di San Liberale. 

Il primo tratto, su sentiero 151 raggiunge il Pian dea Bala, poi, si segue per una decina di metri la strada asfaltata sulla sinistra, e si prende a destra il sentiero che conduce a Malga Vecia. 

Un ultimo strapppo in salita e si raggiunge Cima Grappa.

 

Vedi: Cima Grappa da Valle San Liberale

Tempo: 6 ore

Dislivello: 1200 metri

Impegnativa

 

monte grappa escursioni sentieri

3. BOSCO E ALTA VIA DEGLI EROI

Bella camminata che si snoda tra i boschi e le creste del Monte Grappa.

Si parte dal Rifugio Bocchette e si seguono le indicazioni per il bosco degli Eroi dove si trovano delle postazioni che spaziano dall'arte alla scultura, immersi nella natura, con poesie da leggere, sculture in legno e pause di meditazione che servono a far riflettere su quanto è accaduto su queste montagne.

Poco prima del Cason dei Lebi si prende il sentiero sulla destra che sale verso le creste e che raggiunge poi la Croce dei Lebi.

 

monte grappa escursioni sentieri

 

Qui si svolta a sinistra e si cammina lungo l'Alta Via degli Eroi fino alla segnaletica che indica la discesa per il centro didattico ambientale Valpore dove, in teoria (purtroppo manca la segnaletica), ci si ritrova sul sentiero del Bosco degli Eroi.

Su strada asfaltata si rientra al rifugio Bocchette.

Tempo: 5 ore di cammino

Dislivello: 400 metri

Vedi: Escursione Bosco degli Eroi 

Media

 

monte grappa escursioni sentieri
 

4. MONTE PALON DA POSSAGNO

Escursione che parte dal tempio di Possagno e che raggiunge le trincee e gallerie sul Monte Palon con un diislivello di 1000 metri.

Si segue il sentiero 195 che sale ripido nel bosco fino a sbucare sulla strada provinciale proveniente da Pederobba. 

Da qui si vedono i cartelli per il proseguimento del sentiero, in questo caso il numero 212, che condurrà al vicinissimo Castel Cesil e poi al Monte Palon.

Vedi: Escursione Monte Palon

Tempo: 4h30

Dislivello: 1000 metri

Impegnativa

 

monte grappa escursioni sentieri

monte grappa escursioni sentieri

5. CIMA GRAPPA DA BAITA CAMOL

Questa sarebbe una  delle escursioni più panoramiche da fare sui sentieri del Monte Grappa. Uso il condizionale perchè io ho trovato una giornata con nebbia fittissima!! Da paura!

Dal parcheggio di Baita Camol bisogna seguire sempre il sentiero 100 che si snoda per la prima parte nel bosco e poi regala viste mozzafiato sulla pianura incrociando diverse volte la strada asfaltata. 

Si raggiunge  Cima Grappa dopo 2h15 di cammino.

Purtroppo nebbia e nuvole basse non mi hanno permesso di ammirare il panorama. Spero voi siate più fortunati di me. 

Vi lascio qui sotto la traccia dell'escursione. Presto sul blog tutti i dettagli!

Tempo: 2h15

Dislivello: 650 metri 

Facile


monte grappa escursioni sentieri


6. TRINCEE COL CAMPEGGIA

Arriviamo ora ad una delle escursioni dove la segnaletica è scarsa e inesistente, quella della breve escursione sul Col Campeggia

Il punto giusto per raggiungere le trincee di Col Campeggia è dalla stradina asfaltata che si dirama verso destr, un chilometro prima di raggiungere Campo Solagna, dove c'è una grande ex cava.

Da qui inizia un giro ad anello che passa per trincee e anche in gallerie dove bisogna salire anche su una scala metallica. Importante qui è avere una torcia. 

Davvero un  peccato che un posto così carico di storia sia così mal promosso.

Vi invito a leggere sul mio blog: I sentieri a tema Grande Guerra, Riassunto della prima Guerra Mondiale, dove sono le trincee della prima guerra mondiale, Attentato di Sarajevo motivi, Straxefpedition la spedizione punitiva austriaca e Francesco Giuseppe I d'Austria, Francesco Baracca e l'influenza spagnola.


Vedi: Trincee Col Campeggia

Tempo: 2 ore

Dislivello: 200 metri

Media


monte grappa escursioni sentieri

monte grappa escursioni sentieri

7 STRADA PENISE E RIFUGIO ALPE MADRE

Facile passeggiata super panoramica adatta a tutti. 

Si parte dalla curva di Campo Solagna (dove c'è l'osteria) e si inizia a seguire la stradina asfaltata che, all'altezza del primo tornate, diventa sterrata e si chiama Strada delle Penise. 

La si segue tutta fino alla fine, si continua poi facendo il giro del Col Moschin e si rientra passando per il rifugio Alpe Madre e poi su sentiero panoramico che regala vista imbattibili sui Colli Euganei, Colli Berici, Bassano del Grappa e, in lontanza, la laguna di Venezia.


Tempo: 4 ore

Dislivello: 200 metri

Facile

Vedi: Rifugio Alpe Madre e Strada Penise

 

escursioni monte grappa


Queste sono le escursioni che mi sento di consigliarvi sui sentieri del Monte Grappa. E voi, ne conoscete altre da aggiungere? Scrivetele nei commenti! Grazie!


VEDI ANCHE:

La sezione del blog dedicata al VENETO, al TREKKING

0 commenti:

Posta un commento