Prima Guerra Mondiale: breve riassunto e schema

Prima Guerra Mondiale, Breve Riassunto e Schema.

Durante le mie varie escursioni in montagna mi è capitato spesso di visitare i luoghi della Prima Guerra Mondiale camminando tra trincee, gallerie, grotte e forti. 

 

Sono sempre stato dell'idea che per capire bene il territorio e il posto che si visita bisogna prima conoscerne la storia e il suo passato. Ecco quindi durante le mie escursioni mi sono fatto tante domande sulle cause della Grande Guerra e come si è svolta negli anni.

Con il post di oggi ho voluto fare un breve riassunto della prima guerra mondiale, con uno schema che spero possa essere utile a tutti.


Vorrei ricordare agli studenti che leggeranno questo post che la storia della Grande Guerra non si impara solamente sui libri, con le solite date e armistizi, ma anche sul posto. Vi invito pertanto a visitare i luoghi narrati in questo blog e capire più da vicino quello che è successo a casa nostra circa 100 anni fa.

Per avere qualche spunto, vedi la sezione del blog dedicata alla GRANDE GUERRA

 

prima guerra mondiale breve riassunto schema

Il mio riassunto della prima guerra mondiale inizia con questo schema:


1914

28 giugno

Attentato di Sarajevo


28 luglio

Dichiarazione di guerra dell'Austria-Ungheria alla Serbia


1 agosto

Dichiarazione di guerra della Germania alla Russia


3 agosto

Dichiarazione di guerra della Germania alla Francia. Truppe tedesche invadono il Belgio


4 agosto

Il Regno Unito e i suoi Dominions (Canada, Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica) dichiarano guerra alla Germania


6 agosto ,

L'Austria – Ungheria dichiara guerra alla Russia


12 agosto

Francia e Regno Unito dichiarano guerra all'Austria – Ungheria

 

6-14 settembre

Prima battaglia della Marna. L'offensiva su Parigi è respinta

 

prima guerra mondiale riassunto schema

 

1915

26 aprile

A Londra viene firmato il patto che impegna il Regno Unito d'Italia a entrare in guerra a fianco dell'Intesa entro un mese


23 maggio

L'Italia dichiara guerra all'Austria – Ungheria (lo stato di guerra avrà effettivamente inizio a partire dal giorno successivo)


24 maggio

Alle 4:00 del mattino il forte Verena, sull'altopiano di Asiago, spara il primo colpo di cannone della guerra sul fronte italo-austriaco


29 giugno- 7 luglio

Prima battaglia dell'Isonzo


18 luglio- 4 agosto

Seconda battaglia dell'Isonzo


15 ottobre-5 novembre

Terza battaglia dell'Isonzo


10 novembre

Inizia la quarta battaglia dell'Isonzo che si spegnerà i primi giorni dell'anno successivo

 

soldati grande guerra

 

1916

21 febbraio

Sul fronte occidentale inizia la battaglia di Verdun


9-15 marzo

Quinta battaglia dell'Isonzo


15 maggio

Parte l'offensiva austro-ungarica sugli altipiani trentini (la Strafexpedition)


1 luglio

Sul fronte occidentale inzia la battaglia della Somme

 

6-17 agosto

Sesta battaglia dell'Isonzo. Gli italiani occupano Gorizia


26 agosto

L'Italia dichiara guerra alla Germania


14-18 settembre

Settima battaglia dell'Isonzo


10-12 ottobre

Ottava battaglia dell'Isonzo


1-4 novembre

Nona battaglia dell'Isonzo


21 novembre

Muore Francesco Giuseppe I d'Austria. Il suo successore sarà Carlo I 

 

trincea

 

1917

10-16 marzo

Rivoluzione russa (detta “di febbraio”) e abdicazione dello zar Nicola II


6 aprile

Gli Stati Uniti dichiarano guerra alla Germania


17 aprile ,

Primi ammutinamenti in massa dell'esercito francese


14 maggio

Inizia la decima battaglia dell'Isonzo


17-31 agosto

Undicesima battaglia dell'Isonzo. Gli italiani occupano l'altopiano della Bainsizza


22-28 agosto

Sommosse per il pane a Torino


24 ottobre- 8 novembre

Offensiva austro-tedesca che travolge le linee italiane a Caporetto - Kobarid. 

Ritirata dell'esercito italiano sul Monte Grappa e sul Fiume Piave. Il Friuli e il Veneto orientale vengono occupati dall'Austria- Ungheria.

Luigi Cadorna viene sostituito da Armando Diaz alla guida dell'esercito


6 novembre

Rivoluzione d'ottobre in Russia. I bolscevichi si impadroniscono del potere e iniziano trattative con i tedeschi per una pace separata


9 novembre- 31 dicembre

Battaglia d'arresto sul fronte tra gli altipiani veneti e il mare. Austriaci e tedeschi tentano ripetutamente di forzare la resistenza italiana ma vengono respinti

 

caporetto grande guerra

fiume piave grande guerra

 

1918

15 giugno

Parte una massiccia offensiva austriaca che viene respinta su tutto il fronte (battaglia del Solstizio)


18 luglio

Inizia la seconda battaglia della Marna. L'ultima offensiva tedesca viene respinta


24-28 ottobre

Inizia l'offensiva generale italiana sul Grappa e poi sul Piave (battaglia di Vittorio Veneto)


30 ottobre

Gli italiani entrano a Vittorio Veneto. Inizia la disgregazione dell'esercito austro-ungarico

 

3 novembre

Reparti italiani occupano Trento e Trieste. A Villa Giusti, presso Abano TermePadova, viene firmato l'armistizio tra Austria – Ungheria e Intesa, che entrerà in vigore alle 16:00 del giorno 4 novembre


9 novembre

In Germania, abdicazione dell'imperatore Guglielmo II 


11 novembre

La Germania firma l'armistizio. Finisce la Prima Guerra Mondiale.

 

villa giusti armistizio

 

Questo è il mio breve riassunto della prima guerra mondiale. Un piccolo schema che spero possa esservi utile prima di andare alla scoperta delle trincee della prima guerra mondiale, i vari forti e itinerari della Grande Guerra.


VEDI ANCHE:

La sezione del blog dedicata al TREKKING, al VENETO, TRENTINO e FRIULI



0 commenti:

Posta un commento