Dove andare al mare in Veneto: ecco le migliori spiagge

Quali sono le migliori spiagge del Veneto?  Nella mia regione si trovano alcune delle località balneari più famose d'Italia, molte delle quali nella top 10 delle destinazioni con più turisti in Italia.

 

Nonostante si continui a puntare sul modello turismo di massa, nelle spiagge del Veneto è anche possibile vivere una giornata o una vacanza a ritmo lento a contatto con la natura, lontano dai palazzi stile anni '60,  seguendo la filosofia del mio blog.

 

Ed è qui che volevo concentrarmi. Con il post di oggi voglio descrivervi le località presenti sulle spiagge venete, le mie preferite, le loro caratteristiche, e cosa si può fare lontano da ombrelloni e lettini. 

 

spiagge veneto

Pronti a scoprire le spiagge venete? Iniziamo da nord verso sud. Partiamo!

 

CAORLE

Inizio subito con Caorle. E' l'unica località che ha mantenuto il fascino di borgo di pescatori con case colorate stile Burano e un litorale di 18 km.

 

Da non perdere un'escursione nella vicina oasi di Valle Vecchia, l'ultima spiaggia rimasta incontaminata dell'Alto Adriatico, dove si possono vedere cervi e caprioli, il sentiero dei Casoni e una gita in barca in  laguna, frequentata da Hemingway durate le sue uscite di caccia.

Vedi: Caorle

 

spiagge veneto

ERACLEA

Un po' in ombra dalle vicine Jesolo e Caorle, è più piccola rispetto a queste due, offre una bella pineta e una passeggiata sulla laguna del Mort, l'antica foce del Piave (spiaggia naturista in estate).

 

spiagge veneto

JESOLO

E' la località più conosciuta di tutte le spiagge del Veneto. Se cercate mondanità, vita notturna, locali e spritz a qualsiasi ora, dovete venire qui.

Conosco davvero bene Jesolo. Quando ero giovane penso di aver frequentato tutte le sue discoteche, ce n'erano più di 30, ora invece solo 4. 

 

Per festeggiare il mio 18mo compleanno il programma fu: serata discoteca Papaya, notte in spiaggia (all'epoca si poteva dormire), domenica al mare e rientro in bus. Come cambiano i tempi!

Ancora oggi è la mia meta per la giornata al mare.

Vedi: Lido di Jesolo

 

spiagge veneto

spiagge veneto

 

A Jesolo si possono fare comunque belle passeggiate, come la camminata delle stelle sul lungomare, la passeggiata sul Sile oppure nella pineta di Cortellazzo.

Vedi: Passeggiate a Jesolo


CAVALLINO

Vicinissima a Jesolo, Cavallino è una “top destination” in Italia, al numero 6 delle località più richieste (dopo Roma, Venezia, Milano, Firenze e Rimini), quasi sconosciuta in Italia, frequentata prevalentemente per il mondo open air dei campeggi e glamping dai  turisti tedeschi.

 

Nonostante questi numeri da capogiro, Cavallino ha mantenuto un ambiente naturale. Circondata dalla laguna di Venezia, qui potete fare grandi giri in bici, visitare Lio Piccolo e le sue valli da pesca, scoprire la storia della Grande Guerra grazie alla presenza di numerosi forti ancora presenti e le torri telemetriche che servivano per avvistare un eventuale arrivo austriaco dal mare.

 

spiagge veneto

LIDO DI VENEZIA

Lontani sono i tempi d'oro di questa località. 

E' qui che è nato il turismo balneare in Italia (assieme alla rivale Viareggio), è qui che si trovano ancora i famosi Grand Hotel di inizi '900, testimonianze di un turismo di altri tempi,  ancora oggi simbolo dell'ospitalità veneziana.


Mi piace molto il verde presente al Lido di Venezia e quell'atmosfera nostalgica dei tempi passati, mentre, un po' meno, il numero di spiagge private a pagamento. Qui infatti i veneziani noleggiano le famose capanne per tutta la stagione e pertanto quasi tutto il litorale è organizzato in questa maniera.

Spiagge libere le troviamo a San Nicolò, oppure verso i Murazzi o Alberoni


Bellissima, inoltre, la possibilità di partire in bici seguendo la Ciclovia delle isole della Laguna di Venezia che porta a Pellestrina e Chioggia.

Da non perdere, inoltre, il borgo di Malamocco e le dune degli Alberoni.

Vedi: Lido di Venezia


spiagge veneto

PELLESTRINA

La più isolata di tutte le spiagge venete, qui si arriva in vaporetto dal Lido o da Chioggia. Molto caratteristici i centri abitati, mentre le spiagge un po' meno. 

Stupendi i tramonti che, nelle giornate limpide, regalano colori magici verso la laguna e le Dolomiti.

Vedi: Pellestrina


 

spiagge veneto

SOTTOMARINA

Eccoci a Sottomarina, dove si dice che ci si abbronzi di più! Sarà vero? Non so.

Qui davvero bella la spiaggia attrezzata tipo modello riviera romagnola, con lettini, ristoranti e numerosi servizi. Meno bello il centro della località che però si compensa con la bellissima Chioggia a cui è collegata con un ponte (15 minuti a piedi).

 

spiagge veneto


ROSOLINA MARE

Località sospesa tra mare Adriatico e Delta del Po. Purtroppo mi sembra ferma agli anni '70, inseguendo ancora un modello di turismo che secondo me qui non va bene.

 

Infatti, subito alle sue spalle, troviamo il mondo naturale del Delta del Po, patrimonio Unesco, la splendida Via delle Valli (tantissimo fenicotteri rosa) , il giardino di Porto Caleri, la Sacca di Scardovari con i suoi magici tramonti, un mondo che merita di essere scoperto a ritmo lento soggiornando in agriturismi e piccole strutture di charme.

 

spiagge veneto

DELTA DEL PO

Finiamo questo elenco delle spiagge più belle del Veneto con il Delta del Po. Nonostante la forte presenza di paludi, canneti, acquitrini, canali e valli da pesca, qui si trovano due spiagge ancora selvagge, frequentate per lo più dai turisti della domencia: Spiaggia di Boccasette e Spiaggia Barricata.

Vedi: Delta del Po

 

spiagge in venetop

 

E voi, siete mai stati in spiaggia in Veneto?

 

VEDI ANCHE:

Le più belle piste ciclabili del Veneto

Le passeggiate da non perdere in Veneto


La sezione del blog dedicata al VENETO

0 commenti:

Posta un commento