13 laghi del Veneto che devi vedere assolutamente

I laghi del Veneto sono una delle cose da vedere assolutamente se si è in vacanza in questa regione. Di laghi in Veneto ce ne sono davvero tantissimi, più o meno grandi, e sono la meta di bellissime gite fuori porta da fare in giornata.

 

E quali sono i laghi del Veneto più belli da vedere? Ve lo svelo con il post di oggi , 13 splendidi specchi d'acqua, alcuni molto famosi, altri, invece, piccole gemme di un Veneto segreto tutto da scoprire (ovviamente tutto secondo me).


1. LAGO DI GARDA

Iniziamo con il lago più grande d'Italia, il lago di Garda. Visitarlo in un giorno è praticamente impossibile, vi consiglio di concentrarvi in una o due località, oppure passare un weekend.

Bellissimi i borghi di Malcesine, Bardolino, Lazise e Peschiera del Garda. Potete scoprire cosa si può fare sul lago nella  sezione del blog dedicata al Lago di Garda

 

laghi del veneto

laghi del veneto

 

2. LAGO DI MISURINA

Il lago di Misurina è uno dei laghi più famosi delle Alpi, incorniciato dal monte Sorapis, ed è il massimo specchio d'acqua naturale del Cadore in provincia di Belluno.

Scopri anche la leggenda del lago di Misurina

 

laghi del veneto

 

3. LAGO DI SORAPIS

Sempre nei pressi di Misurina, troviamo il bellissimo lago di Sorapis, raggiungibile con un'escursione trekking di due ore. Verrete letteralmente estasiati dal colore turchese delle sue acque e dalle cime dolomitiche.

Vedi: escursione lago Sorapis


laghi del veneto


4. LAGO DI ALLEGHE

Splendido specchio d'acqua sulle Dolomiti Bellunesi dominato dalle possenti pareti del Monte Civetta. Potete fare tranquillamente il giro del lago in 1 o due ore. Non perdetevi, inoltre,  il tramonto dallo chalet al lago!

Vedi anche: Cosa vedere ad Alleghe

 

laghi del veneto

 

5. LAGO COLDAI

Da Alleghe vi consiglio di effettuare l'escursione trekking che conduce al lago Coldai, una bellissima gemma ai piedi del Civetta.

Leggi la descrizione: Escursione lago Coldai

 

laghi del veneto
 

6. LAGO DEL MIS

Siamo all'interno del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi ( ebbene si, anche in Veneto c'è un parco nazionale), il lago del Mis sembra un grande fiordo con le pareti della montagna che cadono a picco sull'acqua. E' difficile visitare il lago a causa del suo ambiente selvaggio. Alla fine è presente la cascata della Soffia e i Cadini del Brenton, mentre, a metà lago, c'è una piccola area verde con bar dove si può prendere il sole.

 

laghi del veneto

 

7. LAGO DI CENTRO CADORE

Di questo lago consiglio solo una cosa: salire al punto panoramico di Pieve di Cadore per ammirarlo in tutta la sua bellezza. Meglio al tramonto!


laghi del veneto

8. LAGO DI SANTA CROCE

Sempre in provincia di Belluno troviamo il lago di Santa Croce, il secondo lago per estensione del Veneto, situato ai piedi del Cansiglio.

Non è tra i miei preferiti perchè ci sono strade ovunque, quindi non lo si può vivere in totale serenità. Offre comunque una grande spiaggia attrezzata e la possibilità di praticare sport acquatici.

 

laghi del veneto

9. LAGHI DI REVINE

Non sono tra i miei laghi del Veneto preferiti ma a questi due laghetti si possono abbinare visite a vicini luoghi suggestivi  creando così una bellissima gita in giornata. Potete raggiungere, ad esempio, il Molinetto della Croda, Vittorio Veneto, le Colline del Prosecco e Conegliano.

 

laghi del veneto
 

10. LAGO DI FIMON

Vicino a Vicenza, nei Colli Berici, troviamo l'unico lago di pianura, il lago di Fimon, classica meta delle domeniche pomeriggio e festivi. Il laghetto è davvero carino e potete fare il giro in circa un'ora. Se siete sportivi, potete raggiungere il lago in bici direttamente da Vicenza.

 

laghi del veneto


11. LAGHETTO DI ROANA

Sull'altopiano di Asiago vi consiglio di vedere il laghetto di Roana, in estate attrezzato con spiaggia e ombrelloni, bar, e percorso avventura. In autunno, invece, è circondato dai mille colori del foliage! Si arriva tranquillamente in macchina.

 

laghi del veneto

 

12. LAGHETTO CREME

Lungo il sentiero dei Grandi Alberi, a Recoaro Terme, si trova questo piccolissimo specchio d'acqua dominato dal gruppo del Zevola sulle Piccole Dolomiti. Purtroppo non è segnalato e per raggiungerlo dovete seguire la mia escursione sul sentiero dei Grandi Alberi.

 

laghi del veneto

13. LAGHETTI DI MARTELLAGO

In provincia di Venezia, i laghetti di Martellago (ex cave) sono un'ottima soluzione per una semplice camminata nordic walking oppure per del sano relax. Non ci sono i panorami dolomitici prima descritti, ma se si vive in zona sono perfetti per un pomeriggio nella natura senza troppe pretese.



laghi del veneto


Questi sono i laghi del Veneto che mi sento di consigliarvi di vedere. Ovviamente ce ne sono tantissimi altri da aggiungere a questa lista e spero, con il tempo, di visitarne altri  e di aggiornare questo post. Quindi, tornate a trovarmi!

 

Vedi anche la sezione dedicata alle escursioni TREKKING e al VENETO

 

0 commenti:

Posta un commento