7 escursioni e passeggiate da fare tra Caldaro e Appiano

Caldaro e Appiano, le due località più importanti situate lungo la Strada del Vino Alto Adige, sono dei veri paradisi per gli amanti delle escursioni trekking e delle semplici passeggiate nella natura.

 

La zona, infatti, è molto varia e permette di camminare praticamente tutto l'anno: dai vigneti a bassa quota, alle malghe nei pressi di Passo Mendola.

 

Con il post di oggi voglio raccontarvi le escursioni trekking che ho avuto modo di effettuare nei pressi di Caldaro e di Appiano sperando di poterne aggiungerne delle altre nel prossimo futuro.

 

caldaro appiano escursioni passeggiate


Per il vostro soggiorno in zona, vi consiglio di prendere in considerazione la formula agriturismo: in una zona così agricola e verde penso sia il modo ideale per entrare a contatto con il territorio e con le persone che lo vivono.

 

Io mi sono trovato bene presso l'agriturismo Steinegger di Apppiano, un maso che vanta una lunga tradizione di ospitalità (circa 200 anni) che offre camere, appartamenti, piscina esterna, piscina interna, una grande giardino, ristorante con cucina tipica, il tutto immerso tra i vigneti in posizione panoramica. 

 

Inoltre, la padrona di casa, Verena, è guida AMM (accompagnatore di media montagna), e organizza regolarmente uscite per gli ospiti dell'agriturismo. A fine post vi metto tutti i dettagli.

 

hotel appiano


Ma vediamo le escursioni e passeggiate che si possono fare tra Appiano e Caldaro

Da dove iniziamo? Da quella che mi è piaciuta di più... ovviamente :)


1. GOLA RASTENBACHKLAMM

Punto di partenza è il parcheggio degli impianti sportivi di Caldaro. Da qui si seguono le indicazioni per il Sentiero della Pace e, arrivati all'altezza del parcheggio Mullereck (si potrebbe partire pure da qui, ma sarebbe troppo corta), si scende all'interno della Gola del Rastenbach attraversando passerellle e scalette in metallo. Alla fine si arriva ai piedi di una suggestiva cascata

 

Il sentiero inizia a salire di nuovo e si aggancia poco più avanti al Sentiero della Pace non prima di aver regalata viste stupende sul lago di Caldaro.

 

Tempo: 3 ore

Dislivello: 350 metri

Presto sul blog tutti i dettagli

Leggi: Cosa vedere a Caldaro


caldaro appiano escursioni

2. GIRO DEI CASTELLI DI APPIANO

Una delle camminate più conosciute. Io sono partito dal centro di Missiano e ho raggiunto subito Castel Corba/Korb, ora hotel. 

 

Da qui si imbocca il sentiero 9 che sale nel bosco fino a Castel Boymont, in rovina ma restaurato con taverna all'interno. Il sentiero scende per una lunga e ripida scala metallica per poi risalire a Castel Appiano, il più grande dei tre che regala una vista mozzafiato.

 

Sempre seguendo le indicazioni “passeggiata 3 castelli” si rientra a Missiano.

Calcolate circa 3 ore per la camminata

Leggi: I castelli più belli dell'Alto Adige

 

castelli appiano escursione

3. PASSEGGIATA LAGO DI CALDARO

Ci sono due percorsi dal centro di Caldaro che conducono al lago. Per il primo si può partire da via Andreas Hofer e passare per via Monticolo oppure direttamente dal parcheggio Weinstrasse. Si attraversa la Strada del Vino, si svolta a sinistra imboccando il sentiero boschivo e si segue il sentiero n.3.

 

La seconda opzione prevede invece la partenza da Piazza Principale o da parcheggio Trutsch per poi svoltare nello stretto sentiero che si snoda accanto alla strada carozzabile (sentiero n. 3)

 

Leggi: i laghi più belli dell'Alto Adige

 

caldaro passeggiate


4. MALGA ROMENO E MONTE LIRA

Ci alziamo di quota e raggiungiamo il Passo Mendola. Da qui ci avviciniamo alla stazione della funicolare e prendiamo il sentiero 500 che si immerge nel bosco e sbuca fuori poi all'altezza di malga Mezzavia. 

 

Una breve deviazione di 15 minuti ci conduce sul Monte Lira, un balcone panoramico unico sul lago di Caldaro, Bolzano, Canyon del Bletterbach e Dolomiti di Val di Fiemme, Val d'Ega e Alpedi Siusi.

 

Di nuovo su sentiero 500 si sale leggermente di quota e si raggiunge la malga Romeno situata tra Valle dell'Adige e Val di Non.

 

Tempo: 4h30

Dislivello: 450 metri

Leggi: Escursione Malga Romeno

 

caldaro appiano escursioni


5. LAGHI DI MONTICOLO

I laghi di Monticolo si possono raggiungere comodamente in macchina (parcheggio a pagamento), oppure da Appiano con una lunga camminata.


Da Appiano ci si lascia alle spalle il paese prendendo strada Mazzini in direzione Coterenzio. Nel punto in cui la strada asfaltata termina, si prosegue sulla strada forestale sempre dritto fino a quando, dopo quasi un chilometro, un sentiero con un cartello indicatore va verso sinistra verso il Col dell'Uomo. Il sentiero conduce poi al Lago Piccolo di Monticolo

 

Si prosegue a sinistra, intorno al lago, all'estremità sud, quindi di nuovo a sinistra e si arriva al Lago Grande. Dall'estremità sud del lago, si raggiunge poi la frazione di Monticolo e si prende il sentiero che conduce in centro ad Appiano.

14 km

300 metri dislvello

 

caldaro appiano escursioni


6. PERCORSO ENO DITATTICO

Dal centro di Cortaccia si segue via Angela Nikoletti si inizia un percorso sensoriale alla scoperta della vita del vigneto lungo circa 2 km fino al castello di Niclara.

 

Durante la camminata si può imprare il processo di crescita delle viti e annusare e riconoscere i profumi delle diverse varità di uva.

 

caldaro appiano escursioni

7. BUCHE DI GHIACCIO

Una delle escursioni più singolari è quella che conduce alle Buche di Ghiaccio.

Io sono partito direttamente dalla mia camera dell'agriturismo Steinegger e ho seguito le indicazioni camminando in un sentiero nel bosco per circa 30 minuti. 

 

In alternativa si può partire dalla piazza di San Michele seguendo il sentiero 7 per circa 2 ore.

 

Si tratta di un singolare fenomeno dovuto alla presenza di depositi franosi con massi di grandi dimensioni, tra i quali, sottoterra, si formano correnti d'aria che fuoriescono gelide in superficie.

Tempo: 30 minuti


appiano escursioni

INFO UTILI:

Dormire in agriturismo

Dopo tutto questo camminare è arrivato il momento del relax nella piscina dell'agriturismo. Qui allo Steinegger è presente una grande piscina esterna, con sedie sdraio in giardino, e anche una interna, perfetta durante la stagione più fresca.

 

Nella parte interna troviamo anche una zona benessere con sauna, palestra e saletta relax con vista sulle montagne del Renon e Dolomiti di Sciliar e Latemar.

 

agriturismo caldaro


In agriturismo si può alloggiare in camere e appartamenti. Io ho preferito la formula camera con mezza pensione, ma volendo si può optare per l'appartamento per un soggiorno più indipendente.

In ogni caso le camere sono molte spaziose, luminose, con balcone e quasi tutte con vista sulle montagne.

 

agriturismo caldaro

agriturismo caldaro


La posizione di questo agriturismo è infatti stupenda: a dominio sulla Valle dell'Adige e sulla Valle Isarco, alla sera ammirare le luci che si accendono su Bolzano è davvero qualcosa di unico.

 

agriturismo caldaro

 

Come unico è il ristorante e la terrazza, aperti anche agli ospiti esterni, da dove si può cenare ammirando una vista sublime sulle Dolomiti e degustare i piatti della tradizione altoatesina come canederli, spaetze e torte fatte in casa, il tutto accompagnato dai vini dell'agriturismo.


Ebbene si, tutto l'agriturismo è circondato da vigneti che producono vini come Weissburgunder, Sauvignon, Gewürztraminer, Pinot Grigio e Müller-Thurgau. 

 

Lo Steinegger é, con i suoi prodotti, socio della Cantina Produttori S. Michele Appiano e, oltre al vino, vengono prodotti in casa anche aceto e succo di mele che si possono acquistate nel piccolo shop vicino alla reception con altri prodotti dell'azienda agricola.

 

ristorante appiano

 

agriturismo caldaro


Il modo migliore per concludere con gusto una giornata di escursioni trekking tra Appiano e Caldaro.


Contatti:

Agriturismo Steinegger

Matschatscherweg 9
39057 Eppan
Südtirol / Italy

Sito internet: Steinegger

Email: info@steinegger.it

 

VEDI ANCHE:

La sezione del blog dedicata all'ALTO ADIGE , al TREKKING e agli HOTEL per organizzare al meglio la tua vacanza


0 commenti:

Posta un commento