Lago di Garda: 18 escursioni trekking su sentieri panoramici

Il lago di Garda è un vero paradiso per gli amanti delle escursioni trekking da percorrere su splendidi sentieri panoramici. 


Quello che mi piace di più delle escursioni sul lago di Garda è che non serve raggiungere vette altissime o effettuare dislivelli elevati per ammirare il panorama, ma lo si può ugualmente osservare anche con brevi camminate stando vicino ai paesi o addirittura sul lungolago.


Con il post di oggi vi racconterò le mie preferite (quindi non è detto che siano le più belle), e spero di aggiungerne delle altre con il tempo.


-------------------

Puoi organizzare il tuo soggiorno sul lago di Garda in pochi minuti direttamente da questo post:

  • Scegli il tuo hotel su Booking QUI

------------------

 

escursioni lago di garda sentieri

 

Pronti a scoprire le escursioni da fare sul lago di Garda? Partiamo!

L'ordine è assolutamente casuale e iniziamo da:

 

1. STRADA DEL PONALE

Un sentiero che ho effettuato varie volte e che mi stupisce sempre. Si parte dal centro di Riva del Garda in direzione Limone e, prima della galleria, si prende sulla destra l'antica strada del Ponale che una volta collegava (con macchine e bus) la valle di Ledro.

Arrivate fino alla cascata, poi decidete se proseguire fino a Pregasina, oppure in Valle di Ledro ( in questo caso rientro in bus).

 

Tempo: 4 ore

Dislivello: 400 metri

Vedi: Strada del Ponale

 

lago di garda escursioni sentieri panoramici


2. SENTIERO DEL SOLE, CASCATA SOPINO E PASSERELLA LIMONE SUL GARDA

Splendida camminata panoramica di 3/4 ore (a seconda delle vostre soste fotografiche) che parte dal centro di Limone sul Garda e si incammina verso nord passando prima per la Cascata di Sopino e continuando poi fino alla famosa pista ciclabile sospesa. 

La si segue tutta fino alla sua fine e si rientra sempre sulla ciclabile fino al Capo Reamol dove si prende sulla destra il Sentiero del Sole, nell'altro lato delle strada. 

Da qui si sale alle postazioni della Grande Guerra e si scende al punto di inizio della ciclabile. Il rientro a Limone è lungo lo stesso sentiero dell'andata.


Tempo: 3/4 ore 

Dislivello: 500 metri

Vedi: Sentiero del Sole - Cascata Sopino e Passerella Limone sul Garda

 

escursioni lago di garda


3. CIMA MUGHERA

Anello impegnativo che parte da Limone sul Garda e sale a Cima Mughera seguendo il sentiero 101, fantastico punto panoramico sul lago.

Si continua poi per Passo Guil e Baita Segala dove ci si può fermare per il pranzo al sacco. Dalla baita inizia una ripidissima discesa verso Limone unendosi, più avanti, con il sentiero dell'andata.

 

Tempo: 6 ore

Dislivello: 1300 metri

Impegnativo

Vedi: Escursione Cima Mughera e Baita Segala e tutte le escursioni da fare a Limone

 

trekking lago di garda


4. PUNTA LARICI

Altra escursione che offre una vista mozzafiato è Punta Larici

Questa volta la camminata è più facile, ma sarete in compagnia di tantissime persone. Causa effetto social per selfie e voli drone, molte volte non si trova nemmeno parcheggio a Pregasina. Cercate quindi di andare in settimana o al mattino presto.

Si parte da Pregasina e si segue sempre il sentiero strada forestale 422B per Bocca Larici e poi Punta Larici.


Tempo: 3 ore

Dislivello: 370 metri

Facile/medio

Vedi: Trekking Punta Larici



5. PONTE TIBETANO TORRI DEL BENACO

Una bella escursione sui sentieri panoramici sopra a Torri del Benaco che parte dalla piccola frazione di Pai, raggiunge San Zeno di Montagna e poi scende a Crero, piccolo borgo davvero suggestivo. Da Crero si torna a Pai passando per il famoso Ponte Tibetano di Torri del Benaco.

Se volete vedere solo il ponte allora vi conviene partire da Crero. In pochi minuti sarete lì.

 

Tempo: 4 ore

Dislivello: 600 metri

Vedi: Ponte Tibetano Torri del Benaco

 

lago di garda escursioni sentieri panoramici


6. ROCCA DI GARDA

Facile camminata con partenza dal paese di Garda e che raggiunge la parte sommitale della Rocca di Garda. Il panorama sul basso lago è semplicemente magnifico, soprattutto al tramonto (calcolate bene il tempo per il rientro per evitare il buio oppure attrezzatevi con un frontalino).

 

Tempo: 2 ore

Dislivello: 250 metri

Vedi: Rocca di Garda

 

lago di garda escursioni sentieri panoramici

 

7. SENTIERO BUSATTE TEMPESTA

Un altro classico del Garda Trentino. Si parte nei pressi di Torbole, dal parcheggio del parco giochi di Busatte, e si segue un sentiero che in vari punti è costituito da scale di ferro. Giunti alla fine si può decidere se scendere al lago in zona Tempesta, e rientrare in bus, oppure prendere un stradina forestale e tornare al punto iniziale.

 

Tempo: 3 ore

Dislivello: 300 metri

Vedi: Sentiero Busatte Tempesta

 

lago di garda escursioni sentieri panoramici

 

8. BUSA DEI CAPITANI

L'escursione alla Busa dei Capitani e alle trincee del Stutzpunkt è ingiustamente poco conosciuta, ma permette di ammirare splendidi scorci sul lago di Garda, immergendosi nella storia della Grande Guerra.

 

Il punto di partenza è il centro Nago. Da qui si sale raggiungendo un castagneto e poi, seguendo il sentiero del Garda Trek, si raggiungono trincee, grotte e punti di avvistamento ristrutturati da poco grazie agli Schutzen di Arco. Con una breve deviazione si può raggiungere il luogo dove c’è la firma di Carlo I.

 

Tempo: 5 ore

Dislivello: 500 metri

Tutte le info dell'escursione nel mio post: Escursione Busa dei Capitani

 

Vedi anche la sezione GRANDE GUERRA del blog


lago di garda escursioni sentieri panoramici


9. BALOT TACA VIA'

Nei pressi di Brenzone, a Sommavilla, ci si può immergere all'interno di una stretta gola per circa 2 km fino a raggiungere il Balot Tacà Via, un grande masso sospeso tra le pareti della roccia.

 

Tempo: 2 ore

Dislivello 250 metri

Vedi: Balot Tacà Via

 

lago di garda escursioni sentieri panoramici


10. MONTE MISONE

Tra le escursioni che coprono un dislivello impegnativo troviamo la cima del Monte Misone a Canale di TennoRiva del Garda.

Si parte dal borgo di Canale e si raggiunge poi il rifugio San Pietro. Da qui in ripida salita nel bosco si arriva a malga Misone e poi un ultimo strappo fino alla vetta del Monte Misone. 

 

Tempo: 5 ore

Dislivello: 1200 metri

Vedi: Escursione Monte Misone

 

lago di garda escursioni sentieri panoramici
 

11. ANELLO NORDIC WALKING BRENZONE

Un itinerario costituito da 5 brevi escursioni ad anello con partenza da Brenzone.

Durante questa escursione, lunga in totale 20 km , ma che si può abbreviare secondo proprio piacimento, potrete scoprire le frazioni panoramiche di Brenzone, antiche chiesette e il borgo di Campo, un borgo fantasma immerso nel bosco.


Vedi: Nordic Walking Park Brenzone


lago di garda escursioni sentieri panoramici


12. MADONNA DELLA CORONA

Anche se l'escursione alla Madonna della Corona non si trova esattamente sul lago di Garda, è  una delle escursioni più famose dei dintorni e merita di essere menzionata


Si parte da Brentino Belluno (che non ha niente a che fare con la città di Belluno) e si sale seguendo il sentiero del pellegrinaggio che conduce al santuario. Il sentiero è sempre in salita costante, non offre grandi panorami, ma raggiunge, alla fine, uno dei luoghi più segreti del Veneto.

 

Tempo: 4 ore

Dislivello: 650 metri 

Vedi: Escursione Madonna della Corona

 

lago di garda escursioni sentieri panoramici


13. GIRO DELLE MALGHE SAN ZENO DI MONTAGNA

San Zeno di Montagna è il punto di partenza di numerose escursioni verso il Monte Baldo. Interessante è il giro delle malghe  che parte dalla località Lumini, raggiunge poi Malga Zilon, il santuario di San'Eustachio e arriva a Malga Zocchi. Da qui si apre un panorama magnifico sul lago.

Il ritorno si passa per Malga Montesel e si scende per Corrubio per poi ritornare a Lumini su strada asfaltata. 

 

Tempo: 4 ore

Dislivello: 600 metri 

Vedi: Percorso delle Malghe San Zeno di Montagna 



lago di garda escursioni sentieri panoramici

14.  MADONNA DELL'ACCOGLIENZA 

Dal centro di Malcesine si prende la via che conduce alla partenza della funivia. Poco prima dell'impianto si gira a destra per via Saltarino e poi per via Sant'Antonio. All'incrocio con via Monti si seguono i cartelli CAI che indicano Paier e si inizia a salire su sentiero, a tratti un po' ripido, che sale a tornanti fino a raggiungere le case della località Paier.

 

Qui si vede il primo cartello per la Madonna dell'Accoglienza. Si va a destra e si prosegue in piano nel bosco, si supera poi una serie di gradini e si raggiunge questo straordinario balcone panoramico che regala una vista incredibile sul lago di Garda e Malcesine.

La segnaletica purtroppo è scadente. A breve farò il post sul blog con la traccia da seguire.

 

Tempo: 1ora di cammino (andata)

Dislivello: 250 metri di dislivello

 

escursioni lago di garda

 

15. RIFUGIO ALTISSIMO

Concludo questo post dedicato alle escursioni da fare sul Lago di Garda con uno dei rifugi più conosciuti: il rifugio Altissimo nel gruppo del Monte Baldo.

Ci sono vari modi per raggiungere questo rifugio. 

 

Io vi consiglio il mio giro ad anello, un giro diverso dal solito che fanno tutti: partenza dal rifugio Graziani nei pressi di Brentonico, arrivo al rifugio Altissimo, discesa per la Val del Parol, sosta al rifugio Malga Campei, passaggio per malga Campo e chiusura dell'anello al rifugio Graziani.

 

Tempo: 5 ore

Dislivello: 700 metri

Vedi: Rifugio Altissimo


lago di garda escursioni sentieri panoramici

16. GIRO  AD ANELLO TORBOLE

Breve escursione che parte dal centro di Torbole e raggiunge le Marmitte dei Giganti, Forte di Nago, Castel Penede e la Valletta di Santa Lucia, una valle super panoramica dove la Serenissima di Venezia trasportò un'intera flotta di galere per contrastare la presenza dei Visconti sul lago di Garda. 

Tempo: 2 ore

Dislivello: 200 metri

Vedi: Escursione Torbole Marmitte dei Giganti Valle Santa Lucia

 


 

17. MONTE MOSCAL

Breve escursione con partenza da Bardolino che supera tutta la Valsorda, arriva al borgo di Incaffi e sale al Monte Moscal da dove si apre un panorama spettacolare sul basso lago e sui Lessini.

Tempo: 3H15

Dislivello: 350 metri

Vedi: Escursione Monte Moscal Bardolino

 

monte moscal

 

18 RIFUGIO CHIEREGIO

Escursione di medio livello, super panoramica, che da Prada Alta conduce al rifugio Chierego.

 

Si parte dal parcheggio della seggiovia, si arriva alla stazione a monte intermedia e si svolta a sinistra.

Si raggiunge poi malga Valvaccara e in salita il Bocchetto Coal Santo

Da qui si raggiunge Cima Costabella, da dove si ammira un panorama magnifico sul lago, e si scende al vicino rifugio Chierego.

Si continua su creste e poi si imbocca sulla destra il sentiero 566 che scende nel bosco fino a Prada, passando prima per la sugggestiva Madonna della Neve.

Segnaletica scarsissima durante l'escursione, dotarsi di applicazione trekking sul cellulare o mappa sentieri.

 

Tempo: 6 ore

Dislivello: 1000 metri

Vedi: Rifugio Chierego 

 

lago di garda trekking

Ovviamente queste sono solo una minima parte delle escursioni che si possono fare sul lago di Garda. Il territorio ne offre moltissime altre (talmente tante che una vita non basterebbe) e spero, con il tempo, di aggiungerle in questo post.

 

VEDI ANCHE:

Cosa vedere sul lago di Garda

Dove dormire sul lago di Garda

Weekend sul lago di Garda

Itinerario lago di Garda

 

Per le altre escursioni da fare sul lago, visita la sezione TREKKING e LAGO DI GARDA del blog.


2 commenti:

  1. Ricambio con piacere la visita al mio blog!
    Di queste ho fatto solo il Monte Baldo. Mi salvo il post perché credo sarebbero tutte da provare! I panorami al Garda sono splendidi!

    RispondiElimina