Colli veneti: ecco quali visitare

I colli veneti sono da sempre la meta di bellissime gite da fare in giornata in Veneto. Li conosco più o meno tutti e con il post di oggi voglio raccontarvi quelli più belli da visitare, le loro caratteristiche e, soprattutto, dove si trovano.


Vi ho già raccontato nel blog tutta la bellezza della Montagna Veneto. Questa volta restiamo a bassa quota e andiamo alla scoperta dei colli.

NB. Importante durante le vostre camminate nella natura sui colli veneti è fare attenzione alle zecche durante la bella stagione. Sono cose che gli uffici del turismo e giornali non vi diranno mai, ma il pericolo esiste e non c'è da scherzare su queste cose. 

Vi invito a leggere il mio post cosa fare in caso di puntura di zecca.

Andiamo da ovest verso est! Partiamo!

 

colli veneti
credits Asolo.it

VALPOLICELLA

Iniziamo con le colline della Valpolicella. Ci lasciamo alle spalle industrie e capannoni della pianura e raggiungiamo queste dolci colline nei dintorni di Verona.

Quello che mi ha stupito della Valpolicella è la quantità di ville venete presenti, ma anche le bellezze naturali come, ad esempio, il Ponte di Veja

Il vigneto è la peculiarità più evidente nel paesaggio, formato da una serie di valli attraversate da torrenti. Da non perdere i borghi di San Giorgio in Valpolicella e quello di Soave.

 

Vedi: Valpolicella cosa vedere in un weekend


colli veneti


colli veneti

COLLI VICENTINI

Subito dopo troviamo i colli vicentini, un territorio ai piedi del Pasubio e dell'altopiano di Asiago che custodisce i castelli di Giulietta e Romeo a Montecchio Maggiore, la Valle dell'Agno, con i famosi resti dell'archeologia industriale, e Marostica con le colline di San Benedetto.

 

colli veneti


COLLI BERICI

Ci spostiamo in centro alla pianura veneta e scopriamo i Colli Berici. Queste dolci colline si sviluppano immediatamente a sud di Vicenza per circa 13 km raggiungono l'altezza massima di metri 444 con il Monte Alto. 

Attraverso i tempi lunghi della geologia, l'azione delle acque ha conferito a questi rilievi di origine vulcanica una suggestiva e personale varietà di paesaggio, con asprezze rocciose e carsiche, alternate a tratti più verdi e dolci.

Vi consiglio di visitare la Valle dei Mulini di Mossano e il lago di Fimon

Leggi anche: Cosa vedere sui Colli Berici

 

colli veneti


COLLI EUGANEI

Molto più famosi e turistici dei vicini Colli Berici, i Colli Euganei sono un piccolo universo fuori dal tempo, spuntano come un arcipelago di isole vulcaniche dal mare piatto della pianura.

Le cose da visitare sono tantissime: dai borghi storici di Arquà Petrarca, Este e Montagnana, alle escursioni trekking, passando poi per ville venete, castelli e monasteri, finendo con il relax alle terme. Qui, infatti, si trova il bacino termale più esteso d'Europa con Abano e Montegrotto

Vedi: Colli Euganei 

 

colli veneti


colli veneti

COLLINE DI ASOLO

In provincia di Treviso, ai piedi del Monte Grappa, troviamo questo gruppo di colli che offrono dei veri gioielli storici come il borgo di Asolo, Possagno e Villa Barbaro a Maser, abbinata ideale per una gita in giornata.

 

Non mi è piaciuto il panorama che dà verso la pianura, pieno di industrie arrivate ormai ai margini dei colli.  Ma per questo basta non voltarsi.

 

colline trevigiane

MONTELLO:

Per la Serenissima di Venezia era una miniera di rovere per le barche. Ora è per tutti una boscosa collina di terra rossa punteggiata da doline carsiche, grotte e risorgive. 

Il Montello si adagia in un'ansa del Piave vicino a Montebelluna e Conegliano e merita una visita per scoprire, oltre i tremendi fatti della Grande Guerra, angoli di pace immersi nel verde.

Leggi: Cosa vedere sul Montello

 

montello colline


COLLINE DEL PROSECCO

Concludo il mio viaggio alla scoperta dei colli del Veneto da visitare, con le Colline del Prosecco, probabilmente le più conosciute di tutte.

 

valdobbiadene colli


Non voglio annoiarvi con la storia del vino e le soste in cantina (non mettevi alla guida se fate le soste in cantina e non cadete in tentazione! 😂😂). 

 


colli veneti

Questi colli stupiscono per la grande varietà di borghi storici (Follina e Cison di Valmarino), il Molinetto della Croda, pievi e abbazie e passeggiate immerse nella bellezza dei rilievi coltivati a vigneti.

 

colli veneti


Per scoprire questo territorio, leggi i miei post sul blog:


Cosa vederesulle Colline del Prosecco

Escursionie passeggiate Colline del Prosecco


Questi sono i miei consigli sui colli veneti. E voi, avete altri posti da aggiungere?


VEDI ANCHE:

La sezione del blog dedicata al VENETO

0 commenti:

Posta un commento