Dove andare in montagna con il treno e viaggiare senza auto

Raggiungere la montagna in treno, viaggiare senza auto, e trascorre un soggiorno immerso nella natura rispettando l'ambiente, è da tempo uno degli argomenti che cerco di spingere di più nel mio blog.


Tutto molto bello, certo, però non è sempre così facile da fare. Soprattutto in Italia.

 

Ultimamente i miei amici di Venezia (tutti rigorosamente senza patente), mi hanno chiesto consigli su nomi di località di montagna raggiungibili in treno.

 

Mi hanno quindi dato l'idea di pubblicare questo post, dando suggerimenti anche ai lettori del blog con le stesse problematiche.

 

dove andare in montagna con il treno

Vi indicherò solo le località che conosco e che ho vissuto personalmente viaggiando in treno da Venezia, e dove in loco ci si può poi muovere con gli autobus.

 

Una volta in zona, infatti, nelle zone dell'Alto Adige, Tirolo, Austria ci sono speciali tessere che includono gratuitamente quasi tutti i mezzi di trasporto pubblici, in modo da avere un sistema integrato di trasporti davvero impeccabile e che raggiunge i punti di partenza di molte escursioni trekking.


Maglia nera, purtroppo, di questi viaggi in treno è la mia regione, il Veneto

Giusto per fare un esempio: Venezia – Cortina (140 km, 2h15 in macchina), 2 cambi di treno + 1 viaggio in autobus ( a volte anche 2 bus), totale viaggio in media 5 ore.


Le altre zone di montagna in Italia sono per me troppo lontane e costose da raggiungere. Vi consiglio di chiedere informazioni direttamente agli enti del turismo della zona o ai loro ambassador/influencer.


Polemiche a parte, iniziamo il post sulla montagna raggiungibile in treno partendo da:


1. BOLZANO ALTOPIANO DEL RENON

Adoro questa montagna perchè, oltre a viaggiare senza auto, ti permette di raggiungere in treno Bolzano, salire in funivia sul Renon (direttamente dal centro di Bolzano), e poi muoversi con il trenino storico e con gli autobus gratuiti inclusi nella Ritten Card.


dove andare in montagna con il treno


dove andare in montagna con il treno

2. KUFSTEIN TIROLO

Ci spostiamo in Austria, in Tirolo, e con il comodo treno OBB da Venezia o Verona, raggiungiamo Kufstein, cittadina sulle rive dell'Inn dove si possono abbinare splendide camminate in montagna nella Kaisertal con i servizi di una città. (mezzi pubblici gratuiti grazie alla Kufsteinerlandcard).

 

dove andare in montagna con il treno

 

3. LAGHI DELLA CARINZIA

Sempre da Venezia, si possono raggiungere i bellissimi laghi della Carinzia in zona Villach e Klagenfurt.  

 

Treno in direzione Villach e poi si prendono i tantissimi collegamenti (treno o bus) che conducono ai laghi di Woerthersee, Millstattersee, Ossiachersee ecc ecc (vedi: laghi della Carinzia).

 

dove andare in montagna con il treno
credits Carinthia Werbung

 

Potete, ad esempio, raggiungere Spittal in treno e poi scendere in bici lungo la famosa ciclabile della Drava. Gli uffici del turismo della zona propongono un speciale programma dove spediscono il bagaglio a destinazione.

 

Da non perdere, inoltre, la visita di Villach, Klagenfurt e Velden.

 

dove andare in montagna con il treno


4. INNSBRUCK

Un modo unico per vivere la capitale delle Alpi e le sue montagne. 

Dal centro di Innsbruck potete raggiungere la cima della Nordkette con un viaggio speciale in funicolare e 2 funivie!

E' proprio il caso di dire dalla laguna ai 3000 metri in poche ore di treno!

 

dove andare in montagna con il treno


5. VIPITENO

Lungo la linea del Brennero, ecco Vipiteno, uno dei borghi più belli delTrentino Alto Adige, porta d'ingresso delle bellissime valli di Racines, Ridanna, Giovo, Fleres e Vizze, tutte collegate con un ottimo sistema di bus dal paese.

 

dove andare in montagna con il treno


6. SEEFELD

Una delle regine delle Alpi, Seefeld, si raggiunge con un cambio treno a Innsbruck. 

 

Da qui avete a disposizione una montagna di sentieri in una località che ha fatto della sostenibilità e dell'inverno oltre lo sci il suo cavallo di battaglia.

Ideale per vivere un lusso senza ostentazione.

 

dove andare in montagna con il treno


7. MERANO – VAL VENOSTA

Tratta Venezia – Bolzano e cambio treno per Merano

 

Questa cittadina è da sempre una delle mie preferite perchè abbina un centro storico elegante e ricco di fascino e storia, con tantissime escursioni in alta quota raggiungibili anche grazie alle diverse funivie nei dintorni (raggiungibili in bus).

 

Potete poi proseguire in treno fino alla Val Venosta dove alla fine si trova il famoso lago di Curon con il campanile sommerso.

 

dove andare in montagna con il treno


8. TARVISIO

In Friuli si può arrivare in treno e scendere a Tarvisio al confine tra Austria e Slovenia. Da non perdere i laghi di Fusine e il monastero di Lussari.


dove andare in montagna con il treno

 

9. VAL PUSTERIA – SAN CANDIDO

Per questa località, super frequentata, vi consiglio di informarvi bene sugli orari dei treni e evitare i weekend. 

 

Treno Venezia – Fortezza e poi trenino colorato dell'Alto Adige che conduce direttamente a San Candido o a Lienz, attraversando tutta la valle. 

 

Dalle località principali, come Brunico o Dobbiaco, ci sono le varie coincidenze bus per la Valle Aurina, Valle Anterselva, Casies, Lago di Braies, Alta Badia e Plan de Corones.


dove andare in montagna con il treno


10. MALLNITZ

Sempre in Carinzia, Austria, con un cambio a Villach, si può prendere il treno che conduce a Malllnitz (40 minuti di viaggio) , nel Parco Nazionale degli Alti Tauri. 

Qui grazie alla tessera del Parco Nazionale (se si soggiorna nelle strutture del territorio) ci si può muovere gratuitammente con i mezzi pubblici e raggiungere i punti di partenza delle varie escursioni tra ghiacciai, laghetti alpini, boshi e soste in rifugio.


vacanza in treno


Queste sono le mie località preferite di montagna raggiungibili in treno e mezzi pubblici da Venezia. 

 

Un modo unico di viaggiare senza auto, sostenibile, rispettando l'ambiente e seguendo le linee guida dell'Agenda 2030 dell'Onu.

 

E voi, ne conoscete altre da aggiungere alla lista?

 

Per orari, coincidenze e destinazioni:

Trenitalia

OBB


VEDI ANCHE:

La sezione del blog dedicata al TREKKING

3 commenti:

  1. Grazie per l'utilissimo post.
    Aggiungerei che, non distanti dal Renon di cui hai scritto, sempre raggiungibili con i mezzi pubblici vi sono località deliziose come Fiè allo Sciliar e Castelrotto. Giunti lì, da Siusi si arriva senza problemi con la funivia all'Alpe di Siusi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! lì non sono mai andato in treno perchè c'è da cambiare. proverò a tenerlo in considerazione

      Elimina
  2. Grazie per questo utilissimo e bellissimo post!

    RispondiElimina